Cronaca
La merce, in quanto non idonea al consumo, è stata altresì assoggettata a confisca e distruzione

Foggia, sequestro prodotti ittici

Con l’occasione è opportuno ribadire ai consumatori il concreto rischio derivante dall’acquisto in strada di prodotti alimentari

Di:

Foggia. Nel corso della mattinata di oggi, personale della polizia municipale di Foggia è intervenuto sulla rotatoria di via Silvio Pellico-via Camporeale dove ha proceduto a verbalizzare un venditore ambulante di prodotti ittici. L’attività, espletata congiuntamente ai Veterinari della ASL/FG, ha condotto al sequestro di circa 50 Kg di prodotto (crostacei), posti in vendita in mancanza di qualsiasi elemento in ordine alla tracciabilità dell’origine e dei successivi passaggi intermedi. La merce, pertanto, in quanto non idonea al consumo, veniva altresì assoggettata a confisca e distruzione.

Con l’occasione è opportuno ribadire ai consumatori il concreto rischio derivante dall’acquisto in strada di prodotti alimentari, al di fuori delle strutture a ciò preposte ed autorizzate, significando che la buona pratica del consumo consapevole, oltre a scongiurare tali rischi, costituisce forte deterrente al proliferare dell’abusivismo.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati