BATEditoriali
E’ la somma, già assegnata a Colorado Film srl, che la Regione Puglia ha deciso di cancellare

Regione Puglia revoca finanziamento pro Colorado Film srl

Colorado Film srl è una casa di produzione fondata da Diego Abatantuono,Gabriele Salvatores e Maurizio Totti

Di:

Bari. Duecento mila euro. E’ la somma, già assegnata a Colorado Film srl, che la Regione Puglia ha deciso di cancellare. Finanziamento che rientra nel programma annuale “Apulia film fund”, gestito da Apulia film commission. Trattasi del sostegno economico in favore delle produzioni cinematografiche e audiovisive che utilizzano il territorio pugliese quale set per la realizzazione di film. Nel 2015 la Regione mette a disposizione 1.400.000,00 euro. In mezzo alle domande ammesse c’è l’intervento finanziario di 200.000,00 euro destinato alla società Colorado Film srl. Per fare? Messa in opera del lungometraggio “La Famiglia Sollazzo”.

A novembre 2015 Colorado Film trasmette al Dipartimento regionale Cultura e Spettacolo la documentazione relativa al film “Belli di papà” precedentemente denominato “La Famiglia Sollazzo”, allegando la domanda di pagamento dell’importo erogato pari a 200.000,00 euro. La compagine cinematografica, dentro la relazione finale, comunica che il totale delle spese sostenute nelle Puglie è pari a 320.642,03 euro con una riduzione del 52% rispetto all’importo di 674.710,00 euro indicato nella fase della richiesta. Il contratto firmato tra Colorado Film srl e Regione prevede che nel caso “…in cui fosse stata superata una riduzione dei costo sostenuti a consuntivo superiore al 40% si sarebbe provveduto alla revoca di quanto assegnato”. Di conseguenza la Regione avvia il procedimento di eliminazione dell’intervento monetario conferito a Colorado Film srl per dar vita al film “La Famiglia Sollazzo”.

Colorado film non fa pervenire alcun incarto utile alla ridefinizione della propria posizione. Il film “La Famiglia Sollazzo.Belli di papà” comunque è stato “girato” anche a Taranto, Avetrana, Manduria, San Marzano di San Giuseppe Torre di Calimera. Racconta di un padre ricco imprenditore che si ritrova a gestire tre figli troppo viziati. Protagonista l’attore Diego Abatantuono, nel cast Barbara Tabita, Antonio Catania, Matilde Gioli, Francesco Facchinetti, Uccio De Santis. In realtà è un remake di una pellicola messicana di Gary Alzraki che si intitola “Nosotros los nobles”. La Colorado Film ne ha acquistato i diritti per una trasposizione cinematografica adatta al contesto italico.

Colorado Film srl è una casa di produzione fondata da Diego Abatantuono,Gabriele Salvatores e Maurizio Totti. Quest’ultimo – presidente del Gruppo Iven spa – è il presidente mentre amministratore delegato Alessandro Usai.

(A cura di Nino Sangerardi, autore del ‘Quello che i pugliesi non sanno’)



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati