Politica
Emiliano, in linea con quanto annunciato nei giorni scorsi, incontrerà subito il Movimento 5 Stelle

Al via le consultazioni del Presidente Emiliano

Lunedì pomeriggio sarà la volta delle forze politiche di opposizione


Di:

L’attività di Michele Emiliano come Presidente della Regione Puglia si apre all’insegna del confronto con tutte le componenti dell’amministrazione. Da lunedì 29 giugno prendono il via le consultazioni ufficiali con tutte le forze politiche per discutere dei contenuti del programma, delle priorità, dei primi passi da compiere. Emiliano, in linea con quanto annunciato nei giorni scorsi, incontrerà subito il Movimento 5 Stelle nel corso di un appuntamento pubblico, come da loro richiesto, che si terrà per questa ragione nella sede istituzionale di via Gentile, con diretta streaming.

A seguire tutte le altre delegazioni presso la sede della Presidenza della Regione Puglia: lunedì pomeriggio sarà la volta delle forze politiche di opposizione, martedì mattina, invece, delle delegazioni di maggioranza e dei partiti della coalizione non rappresentati in Consiglio regionale.
Gli appuntamento seguiranno il seguente calendario:

LUNEDÌ 29 GIUGNO
c/o Palazzo della Regione Puglia (via Gentile 52, sala conferenze 5° Piano).
ore 11.00 Incontro pubblico con il Movimento 5 Stelle con diretta streaming.

c/o Presidenza della Regione Puglia (Lungomare N. Sauro 33).
ore 16:00 Incontro con delegazione NCD
ore 16:45 Incontro con Lista Schittulli
ore 17:30 Incontro con Forza Italia
ore 18:15 Incontro con “OLTRE”

MARTEDÌ 30 GIUGNO
c/o Presidenza della Regione Puglia (Lungomare N. Sauro 33).
ore 10:30 Incontro con Noi a Sinistra
ore 11:00 Incontro con Popolari
ore 12:00 Incontro con Partito Democratico

ore 16:00 Incontro con i partiti della coalizione non rappresentati in Consiglio (Pensionati, Partito Comunista, Popolari per l’Italia)
ore 17.00 Incontro con Lista Sindaco di Puglia e Puglia con Emiliano

Al via le consultazioni del Presidente Emiliano ultima modifica: 2015-06-27T20:46:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi