Manfredonia
Realizzato un cortometraggio che parla dei temi della sofferenza in salute mentale

Centro Alda Merini Manfredonia, nasce laboratorio di cinematografia

"Il progetto verrà portato nel mondo della scuola e dell'università per la promozione della salute mentale nel territorio della nostra Provincia"


Di:

Manfredonia – NEL Centro “Alda Merini “di Manfredonia è nato un laboratorio di cinematografia ed è stato realizzato un cortometraggio che parla dei temi della sofferenza in salute mentale. Il prossimo 30 giugno 2015, alle ore 18.00 nella sala multimediale del centro, verrà pubblicato il video e si aprirà con i presenti un dibattito sulle politiche di salute mentale in Italia.

Questo progetto verrà portato nel mondo della scuola e dell’università per la promozione della salute mentale nel territorio della nostra provincia.

(A cura del dottor Michele Grossi, Manfredonia 27 giugno 2015)

Centro Alda Merini Manfredonia, nasce laboratorio di cinematografia ultima modifica: 2015-06-27T17:11:17+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • carlo

    non curate i pazienti e vi fate pure pubbilcità!!!!vergogn..


  • Carlo

    Tuttora io non capisco a cosa può servire un laboratorio cinematografico. Spero che il dottor Grossi non sia stato costretto da qualche volontario che faceva il videoproiettore a prometterGLI un impiego .Attenzione noi non staremo a guardare.

  • un centro limitato nella sua funzione ……quello di aiuto alle famiglie …..invece …..di vince il leone d’oro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This