Manfredonia
"Lunedì 29 giugno alle ore 19:30 presso piazza Giovanni XXIII numero 4 ci sarà il terzo incontro"

Deposito gpl, Coordinamento: terzo incontro cittadini

"Siamo pronti a scendere in strada ancora insieme a voi, radicati così come le nostre vite, in questa terra, come e più forte di vent'anni fa"


Di:

Manfredonia – ”IL ‘mostro’ è quasi arrivato a Manfredonia. Hanno deciso che il GPL ci serve! Senza sentire la popolazione, nè dare la possibilità di scegliere hanno detto che non è pericoloso! Invece è soggetto a direttive Seveso. Offrirà un riscatto occupazionale da far gola all’età dell’oro! Invece la sede di Napoli chiuderà (secondo gli autori del testo,ndr) assorbendo nella sede di Manfredonia quel personale. A noi non ci resta che agire.

Siamo pronti a scendere in strada ancora insieme a voi, radicati così come le nostre vite, in questa terra, come e più forte di vent’anni fa. Lo faremo per un senso di giustizia che ci guida e per un senso di appartenenza che ci lega. Lo faremo insieme, tutti, indistintamente dal credo politico e religioso. Spogliamoci di qualsiasi pregiudizio per scongiurare questo “eterno pericolo”.

Lunedì 29 giugno alle ore 19:30 presso piazza Giovanni XXIII numero 4 ci sarà il terzo incontro del coordinamento per la tutela e lo sviluppo del territorio. L’incontro è aperto a tutte le associazioni LIBERE e liberi cittadini”.

Coordinamento per la tutela e lo sviluppo del territorio

—————————————————————————-
FOCUS PROGETTO
Focus progetto

Deposito gpl, Coordinamento: terzo incontro cittadini ultima modifica: 2015-06-27T13:03:06+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
17

Commenti


  • Gino

    In effetti il Sindaco non si è mai pronunciato ne per il sì ne per il no. È sempre stato molto vago.
    Qui gatta ci cova…..


  • Carmen

    Troppe pecore a Manfredonia.


  • Luigi

    Cara redazione, come mai questo articolo non è presente sulla vostra pagina Facebook? Spero in una svista; inseritelo affinchè più gente possibile ne prenda visione.
    Cordiali saluti


  • Alex Merlo

    Speriamo che a Roma non ci boicottino.


  • Francesco


  • Luigi

    Mi preme ottenere risposta, grazie. O almeno la pubblicazione del mio commento


  • mario

    parliamo anche delle condutture del gas metano a manfredonia fatte 30 anni fa
    se salta un tubo di quelli gia esistenti saltano anche i palazzi


  • Schiacciare la testa al MOSTROGAS

    Nessuno vuol il gas a Manfredonia è allora? Forza tutti uniti ler schiacciare la testa al terribile mostro!


  • Partecipiamo in massa per la lotta con il mostrogas

    Non dobbiamo permette di far mettere i primi passi al MOSTROGAS, salviamo Manfredonia e schiacciamo subito la testa al mostro!


  • Redazione

    Lo pubblichiamo ora, grazie sig. Luigi; Statoquotidiano.it – segreteria@statoquotidiano.it


  • Carmen

    Sarebbe auspicabile che questo annuncio sia condiviso sulle innumerevoli pagine FB che anno tantissimi contatti che pubblicano foto su mManfredonia.
    Bella di qua ,bella di la ma quando si tratta di fare qualcosa di concreto…


  • Un cittadino si chiede...

    Ma chi è l’esimio geologo che eventualmente avesse fornito parere favorevole di questo bestiale insediamento in una zona cosi ad alto rischio sismico? Un altra domanda, se qualche uomo politico di Manfredonia non abbia intralciato il progetto o impedito nulla, dimostrerebbe incontrovertibilmente il suo grande amore sia per la città, per i Manfredoniani e anche per i suoi figli.


  • te lo do io il geologo

    lo studio del geologo è in piazza del popolo


  • energas

    Spero che questo progetto si realizzi ……


  • attenti isis

    Questa mattina i telegiornali parlavano della Puglia nel mirino ISIS. Attenzione in Francia l’ultimo attentato ISIS è stato sventato in un deposito di gas. Solo per poco non sono riusciti a farlo saltare in aria. QUINDI ………. Che facciamo ????


  • Giuseppe Quitadamo

    Gentile redazione, chiedo di rettificare, o ancora meglio inviare una disdetta, sul titolo di questo articolo in quanto non ci sarà nessuna manifestazione in piazza ma un semplice incontro in luogo chiuso all’indirizzo detto. Altrimenti potrebbero esserci problemi di ordine pubblico. Grazie.
    Giuseppe Quitadamo.
    Per il coordinamento.


  • Raffaele Vairo

    Ottima iniziativa il Coordinamento. Incalziamo e talloniamo i politici e, soprattutto, diamoci da fare per la nostra sicurezza, per la nostra dignità, per i nostri figli!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi