Manfredonia
Chiesto un intervento per la risoluzione della vertenza

Proclamazione Emiliano, lavoratori Manfredonia Vetro presenti (FOTO)

Emiliano: "questa è una giornata di festa, ma anche di grande preoccupazione"


Di:

Bari/Manfredonia – ANCHE una delegazione dei lavoratori della Manfredonia Vetro presente ieri a Bari per la proclamazione di Michele Emiliano a Governatore della Regione Puglia, a cura dei magistrati della Corte d’appello di Bari nel corso di una cerimonia nell’aula magna del Palazzo di giustizia. A causa dei problemi di verbalizzazione in alcuni seggi, i 50 neo consiglieri regionali “dovranno aspettare la settimana prossima per la nomina”.

Questa è una giornata di festa, ma anche di grande preoccupazione. Vorrei che questo fosse chiaro per tutti – ha esordito il neogovernatore – C’è gioia e felicità per un risultato che è costato tanta fatica anche solo dal punto di vista elettorale, però c’è anche un grande timore perché essere all’altezza di questo risultato non sarà facile e lo sappiamo benissimo. La politica – ha continuato – non è una scienza esatta“. Lo riporta Repubblica.

Come detto, ad assistere alla proclamazione ci sono stati alcuni lavoratori della Manfredonia Vetro e qualche rappresentante del presidio di Oria, nel Brindisino, che ha chiesto ad Emiliano di “poter risolvere la questione della Xylella”.

Relativamente alla vertenza del Gruppo Sangalli Vetro, in programma martedì 30 giugno 2015 un incontro al MISE di Roma alla presenza delle istituzioni e dei segretari generali della Filctem Cgil Bat/Foggia Luigi Lauriola, della Femca Cisl Bat/Foggia Egidio Ondretti e della Uiltec Bat/Foggia Franco Guadagno.

FOTOGALLERY MATTEO GUERRA

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Proclamazione Emiliano, lavoratori Manfredonia Vetro presenti (FOTO) ultima modifica: 2015-06-27T13:42:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi