CapitanataSan Severo
A cura degli agenti del Commissariato

San Severo, rinvenute auto rubate in box sotterranei

Nel sotterraneo in questione insistono oltre 40 box, di cui alcuni invenduti, ancora di proprietà della ditta costruttrice e quindi di fatto inutilizzati

Di:

San Severo. Durante il fine settimana gli agenti del Commissariato di P.S. di San Severo – Ufficio Controllo del territorio- nell’ ambito degli ordinari servizi di istituto, peraltro potenziati a seguito della recrudescenza di reati contro il patrimonio, ponevano la loro attenzione su alcune zone della città, ove insistono numerosi box. Si concentrava l’attenzione su un quartiere periferico della città- zona via Fortore- e si decideva di controllare un complesso di box sotterranei, i quali da attività info-investigativa potevano essere un deposito di autovetture rubate.

Nel sotterraneo in questione insistono oltre 40 box, di cui alcuni invenduti, ancora di proprietà della ditta costruttrice e quindi di fatto inutilizzati. Si costatava l’anomalia di due serrature, per cui, tramite un fabbro, si provvedeva alla loro rimozione. L’intuizione dei poliziotti veniva subito confermata dal rinvenimento di due auto rubate qualche settimana addietro. Infatti, sono state rinvenute una Fiat Punto e una Alfa Romeo Giulietta, entrambe restituite ai legittimi proprietari, che avevano sporto regolare denuncia. Sono in corso accertamenti per verificare gli effettivi usuari del box in questione.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati