Manfredonia
"Il mio impegno troverà preziose fondamenta nel lavoro precedentemente svolto dal Commissario dell’Autorità Portuale di Manfredonia"

AP, Rotice parte ringraziando Falcone “Ha svolto il suo compito egregiamente”

“Sono certo – ha concluso Rotice – che saranno di grande stimolo la collaborazione e la sinergia con il Presidente dell'Autorità Portuale di Sistema del Mare Adriatico Meridionale, il Professor Ugo Patroni Griffi"

Di:

Le dichiarazioni di Rotice. ”La designazione da parte del Comune di Manfredonia del Presidente di Confindustria Foggia, Gianni Rotice, a componente il Comitato di Gestione dell’Autorità Portuale di Sistema del Mare Adriatico Meridionale, è motivo di particolare orgoglio e soddisfazione per gli industriali di Capitanata.

A parere di Confindustria Foggia la scelta del Presidente Rotice rappresenta un esplicito riconoscimento delle sue competenze e professionalità, rappresentate da consolidate esperienze in materia di infrastrutture e portualità che costituiscono le migliori premesse per ricoprire l’incarico con dedizione e rigore, apportando un fattivo contributo all’Autorità Portuale in ossequio al mandato istituzionale ricevuto.

Il già Commissario straordinario dell'Ap avv. Nino Falcone (statoquotidiano@)

Il già Commissario straordinario dell’Ap avv. Nino Falcone (statoquotidiano@)

“Desidero ringraziare il Comune di Manfredonia ed il Sindaco Angelo Riccardi”, ha dichiarato il Presidente di Confindustria Foggia Gianni Rotice: “avverto appieno la responsabilità ed il compito da portar avanti nell’interesse di tutto il sistema portuale di Manfredonia e dell’intero territorio di Capitanata oggi al centro di importanti progettualità anche per le aree retroportuali”. “A tal proposito – ha aggiunto Rotice – il mio impegno troverà preziose fondamenta nel lavoro precedentemente svolto dal Commissario dell’Autorità Portuale di Manfredonia, Gaetano Falcone, al quale va riconosciuto di aver svolto egregiamente un compito con il merito di aver traghettato l’Autorità Portuale di Manfredonia nella nuova ed attuale Autorità di Sistema”.

“Sono certo – ha concluso Rotice – che saranno di grande stimolo la collaborazione e la sinergia con il Presidente dell’Autorità Portuale di Sistema del Mare Adriatico Meridionale, il Professor Ugo Patroni Griffi, di cui sono note chiarezza di intenti e determinazione nel rafforzare quella che mi piace definire un’importantissima infrastruttura istituzionale, fondamentale per lo sviluppo della Puglia e dell’intero Mezzogiorno””. (nota stampa)

AUTORITA’ PORTUALE MANFREDONIA – FOCUS CORTE DEI CONTI
Gestione 2014-2015 AP Manfredonia, Corte Conti “Volume traffico al di sotto limite minimo”
Corte Conti su AP Manfredonia ‘gestione commissariale in atto non sembra rispondere agli scopi previsti’



Vota questo articolo:
6

Commenti


  • Pescatore xxl

    Se dici ciò parti male.


  • Anonimo

    Adesso speriamo che fai mettere le telecamere sui porti pescherecci per evitare tutti gli illeciti che si sono sempre fatti e che si fanno ancora, altro che buon lavoro svolto dai tuoi predecessori. Fa qualcosa per il transito indifferenziato di mezzi e di persone non autorizzate.


  • Commercialista idealista

    Ma i costi (anche e soprattutto del personale) rispetto ai ricavi sono noti o possono essere resi noti, per potere giudicare serenamente ?


  • Lettore

    ma è stato sospeso? Ho dato una scorsa sulla prima pagina del giornale l’attacco…mah potrei anche sbagliarmi.


  • ANNO XVII ERA RICCAMPO


  • Ulrich

    Designando il Presidente di Confindustria Foggia Gianni Rotice, il Sindaco di Manfredonia ci fa capire che non ha per niente a cuore la sua città. Per oltre 10 anni l’AP di Manfredonia è stata commissariata da persone inesperte di portualità con risultati disastrosi sotto gli occhi di tutti. Ed ora, dopo svariate raccomandazioni al Sindaco di designare una persona con comprovata esperienza del settore, chi si designa un imprenditore edile che il mare lo conosce solo quando va a fare il bagno (d.satira, metafora,ndr). Non sanno più come affondare questa città in mano da oltre 20 anni sempre agli stessi -.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi