FoggiaSport
I vertici rossoneri hanno presentato la campagna abbonamenti per la stagione 2017/18

Il “nuovo” Foggia si presenta (Fotogallery)

Presentati, dunque, i prezzi degli abbonamenti: 180 euro per la Curva Sud "Lasalandra" e la Nord "Mancini", 240 per la gradinata

Di:

Foggia. Il Foggia presenta i piani per la B.

Nel pomeriggio odierno, infatti, presso la sala stampa dello “Zaccheria”, i vertici rossoneri hanno presentato la campagna abbonamenti per la stagione 2017/18, oltre alle nuove divise ed alle strategie societarie per il nuovo campionato. A parlare, oltre al patron Fedele Sannella, il nuovo responsabile marketing Nicola Tolomei ed i due direttori Beppe Di Bari e Giuseppe Colucci.

Apre la conferenza Fedele Sannella: “Stiamo cercando di continuare a dare un’impronta alla società che sia totalmente foggiana, meridionale. Presento il signor Tolomeo, nuovo responsabile marketing; entrerà nel dettaglio della campagna abbonamenti e spiegherà in cosa consiste la nostra collaborazione”.

Tocca dunque a Nicola Tolomei: ” Il Foggia mi dà l’onore di lavorare nella squadra della città in cui sono cresciuto. La mia vita mi ha portato a Milano, ho studiato e mi sono realizzato nel marketing; la nostra agenzia Sport&Ideas è partner di molte altre attività nello sport come Aprilia MotoGP. Il Foggia l’abbiamo accettata per il cuore, ho conosciuto persone straordinarie: Colucci, poi Di Bari e Sannella, tutti mi hanno messo nelle condizioni migliori. La logistica ci permetterà di lavorare per il Foggia con molta attenzione, vogliamo valorizzare tutto ciò che c’è di buono qui. Abbiamo chiesto di arricchire di professionalità il Foggia Calcio, e per questo il presidente ci ha concesso una disponibilità economica importante. Per noi lavorare con il Foggia è come lavorare per la Juventus, ma qui c’è voglia di rivalsa, che può essere anche un riscatto sociale attraverso lo sport, e noi vogliamo contribuire a questo. Parliamo in dettaglio della campagna abbonamenti: il titolo è B-Love, che tutti racconteranno, soprattutto i giocatori attraverso un’attività social che partirà da Castel di Sangro; sarà il claim d’assalto del Foggia. I costi quest’anno sono ridimensionati, ovviamente ci sarà una giornata rossonera in cui l’abbonamento non coprirà l’accesso a questa partita. La seconda caratteristica che introdurremo sarà la tariffa variabile: questi prezzi sono disponibili fino al 5 agosto, da lì in poi costeranno un 10/15% in più. Il terzo elemento che introduciamo è dato dal diritto di prelazione: viene mantenuto per 3971 abbonati dello scorso anno. Abbiamo mantenuto le riduzioni, anche quella per le donne, così come under 16 e over 65. Durante l’anno” – spiega – “vorremmo proporre opportunità commerciali che vanno dall’acquisto della maglie, alla partecipazione ad eventi e trasferte. Abbiamo bisogno che i nostri giocatori siano a contatto con i tifosi”.

La palla ripassa a Sannella: “Come potete notare, stiamo facendo il massimo per i nostri tifosi. Abbiamo proposto molte agevolazioni per permettere loro di venire allo stadio, abbiamo approfondito ancor di più la collaborazione con BookingShow, stiamo provvedendo ad allargare i LED a 190/240 metri, prenderemo dunque tutto lo stadio. Molte aziende stanno confermando le sponsorizzazioni, e molte ci stanno chiamando, ma abbiamo dato la precedenza a chi c’è stato anche in Lega Pro. Tra queste c’è Beretta che quest’anno sarà presente anche sulla maglia, avendo triplicato l’investimento dello scorso anno. Un nuovo sponsor importante sarà Valvoline. Nike sarà ancora al nostro fianco come sponsor tecnico, vedrete qualche novità nelle maglie. Il nostro, insomma, lo stiamo facendo: adesso ci aspettiamo un certo numero di abbonati, circa 10000, una certa risposta da Foggia. In settimana firmeremo la convenzione trentennale con il Comune, ogni anno apporteremo migliorie: una di queste è quella di addentrare le panchine nel sottotribuna, mettendo gli Sky Box per gli sponsor, cercando di renderlo più funzionale. Domani dovrebbero riunirsi gli organi competenti e nel pomeriggio dovremmo avere l’autorizzazione per i 14700 posti”.

Tolomei dà ancora qualche indicazione relativa agli abbonamenti: “La campagna abbonamenti inizierà domani, anche online. Avvieremo anche una collaborazione con l’edizione Puglia del Corriere dello Sport. Il sito ufficiale riporterà i prezzi ufficiali. Pensiamo a tutti i tifosi sparsi in giro per il mondo: siamo consapevoli che le undici partite che faremo al Nord potrebbero essere undici
partite in casa, ma purtroppo dobbiamo limitarci a quelle che sono le regole. Sarebbe bello portare le eccellenze foggiane in giro per l’Italia, qui c’è un marketing di territorio che va sfruttato; devono emergere, devono venire con noi, abbiamo molte cose nel nostro progetto triennale”.

Fedele Sannella chiude il suo intervento: “Ciò che ho visto il 23 aprile qui a Foggia mi ha colpito. C’è fame non solo di Serie B, stiamo creando un qualcosa di importante ed è chiaro che come società ci aspettiamo quantomeno i nostri tifosi ci stiano vicino; devono darci fiducia attraverso gli abbonamenti, dando alla società la possibilità di muoversi come deve. Io sono convinto che faremo più di 10.000 abbonamenti”.

Interviene il d.s. Di Bari, che parla di mercato: “Calderini e Celli sono stati già annunciati, per Milinkovic c’è l’accordo e lo ratificheremo i primi di luglio, poi dovrebbe arrivare Ramè. Stiamo operando sottotraccia per altre operazioni,quando arriveremo agli obiettivi li presenteremo. Ci sono delle richieste per alcuni nostri giocatori, valuteremo poi ulteriori uscite in base a quelli che arriveranno. Torneranno dai prestiti Tito, Lodesani, Narciso, Letizia, Floriano e Quinto. Su Floriano faremo una valutazione in ritiro, per gli altri stiamo lavorando per farli uscire”.
Conclude la conferenza Nicola Tolomei: “Per i biglietti singoli aspetteremo la prima settimana di abbonamenti per fissare i prezzi definitivi. Per abbonamento family si intende un nucleo familiare di almeno 3 persone; abbiamo in programma anche di organizzare dei Family Day. Quanto alle amichevoli, abbiamo rinunciato ad un’amichevole importante con la Fiorentina il 9 agosto perché capita nella settimana dei due turni di Coppa Italia e Stroppa non ha voluto confermare il test amichevole. Stiamo lavorando per organizzarne una intorno al 30/31 luglio. Stiamo valutando anche un possibile Torneo Padre Pio con Manfredonia e altre squadre”.

ABBONAMENTI E DIVISE – Presentati, dunque, i prezzi degli abbonamenti: 180 euro per la Curva Sud “Lasalandra” e la Nord “Mancini”, 240 per la gradinata, 270 la tribuna Ovest inferiore, 340 la Laterale superiore, 460 la Centrale superiore ed 800 per la Centralissima. Svelate anche le nuove divise, sempre targate Nike: la prima rossonera classica, la seconda bianca con una B grigia sul fianco, mentre la terza sarà blu, a richiamare il colore della città di Foggia.

FOTOGALLERY ENZO MAIZZI

redazione stato quotidiano.it -riproduzione riservata

Il “nuovo” Foggia si presenta (Fotogallery) ultima modifica: 2017-06-27T21:30:53+00:00 da Salvatore Fratello



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi