Stato prima
Si terrà alle 12, nell'ospedale San Paolo di Napoli, dove è ricoverato ed è tenuto sotto stretta sorveglianza, l'interrogatorio di garanzia di Aniello Mormile

Ubriaco contromano, omicidio volontario

All'alba di sabato, percorrendo 5 chilometri contromano sulla tangenziale della città in stato di ebbrezza, ha provocato la morte di due persone in un pauroso incidente


Di:

(ANSA) – NAPOLI, 27 LUG – Si terrà alle 12, nell’ospedale San Paolo di Napoli, dove è ricoverato ed è tenuto sotto stretta sorveglianza, l’interrogatorio di garanzia di Aniello Mormile, 29 anni, il giovane che all’alba di sabato, percorrendo 5 chilometri contromano sulla tangenziale della città in stato di ebbrezza, ha provocato la morte di due persone in un pauroso incidente avvenuto all’altezza dell’uscita Fuorigrotta. Gli è stato contestato l’omicidio volontario.

Ubriaco contromano, omicidio volontario ultima modifica: 2015-07-27T10:35:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This