Manfredonia

Manfredonia, raduno auto, il cuore batte 500 volte al minuto

Di:

Raduno Fiat 500 a Manfredonia (ST - 2012@)

Manfredonia – IL Fiat 500 Club Italia, fondato a Garlenda nel 1984, dedicato alla 500 storica progettata da Dante Giacosa nel 1957, è il più grande Club di modello al mondo. I soci hanno superato quota 21.000 ed il trend è in continuo aumento. Ogni anno sono organizzati centinaia di raduni con gli appassionati di questo autentico mito italiano del quale circolano ancora oltre 450.000 esemplari.

Da oltre un decennio, grazie alla forza e la tenacia di Matteo Cotrufo, appassionato meccanico ed amante del famoso modello Fiat, il Club è presente nella città di Manfredonia, e Vi informa che i prossimi 21 e 22 settembre vi sarà il PRIMO MEETING INTERNAZIONALE FIAT 500 SUD ITALIA!.

Tale evento, nato dall’ esperienza del Coordinamento di Manfredonia, che ha alle spalle cinque grandi raduni nazionali, porterà appassionati, curiosi e giornalisti da tutto il mondo nella ridente città “porta del Gargano”! Gli stessi potranno conoscere sia la nostra città che tutto il promontorio, grazie ai vari pacchetti turistici preparati “ad hoc”.

Inoltre, sabato 21 settembre, il Coordinamento regalerà a tutti una grande serata nella centrale piazza del Duomo, con la cover ufficiale dell’ Orchestra Italiana di Renzo Arbore: VITO MARIANI E L’ ORCHESTRA ITALIANA.

Lo spettacolo sarà notevole, provate a vedere su Youtube e Facebook i video relativi al gruppo su menzionato; ed anche il resto del weekend sarà appassionante!

Redazione Stato

Manfredonia, raduno auto, il cuore batte 500 volte al minuto ultima modifica: 2013-08-27T12:01:22+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi