Manfredonia
Servizio affidato all'Ase SpA

Manfredonia, “erba alta m’hai provocato e io te sfalcio” Comune impegna 20mila euro

Con recente determina dirigenziale, il Conune di Manfredonia ha impegnato 20mila euro per provvedere con urgenza all’esecuzione di interventi di sfalciatura, di estirpazione di erbacce e sterpaglie alte nel territorio

Di:

Manfredonia – “(…) il Comune di Manfredonia ha l’onere di salvaguardare il patrimonio del verde pubblico e l’arredo urbano; la Giunta Comunale con atto n.90 del 2.04.2015 ha deliberato di affidare alla società in house A.S.E. S.p.A. il “servizio di manutenzione del verde pubblico”; a seguito di sopralluogo effettuato dall’U.T.C. di concerto con l’A.S.E. S.p.A. è stata ravvisata la necessità di procedere con urgenza all’esecuzione di interventi di sfalciatura, di estirpazione di erbacce e sterpaglie alte“. Con recente determina dirigenziale, il Conune di Manfredonia ha impegnato 20mila euro per provvedere con urgenza all’esecuzione di interventi di sfalciatura, di estirpazione di erbacce e sterpaglie alte nel territorio.

Redazione Stato@riproduzioneriservata



Vota questo articolo:
7

Commenti


  • verita

    buon provvedimento..cosa giusta…..

  • apprestatevi a far in modo che anche nei comparti venga fatta pulizia di erbacce e cani randagi…non se ne può più…


  • elisabetta troiano

    proprio che i soldi del contribuente, devono essere sperperati.Tanti auguri.


  • Michele

    Mi sembra giusto eseguire questi lavori alla fine dell’estate e non all’inizio!!! Fate proprio ridere!!!


  • Michele

    Manfredonia – “(…) il Comune di Manfredonia ha l’onere di salvaguardare il patrimonio del verde pubblico e l’arredo urbano;
    ____________________________________________________________

    L’ARREDO URBANO!


  • ASEttico

    Ma la cura del verde non era un onere dell’ASE?…
    Mi sembra che siano pagati già “profumatamente”…..


  • un cittadino come tanti.

    la cura del verde? andate ha vedere cosa fa’ il comune di manfredonia. Vedete cosa ha fatto per l’installazione delle pale eoliche. Vedete cosa stanno facendo. Per estirpare le erbacce, cosa fa’, mette fuori ventimila euro. Che vergogna! Proprio ci piace sperperare soldi senza un motivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi