Capitanata

Cooperative sociali Foggia: tavolo in Prefettura

Di:

Aula consiliare Comune di Foggia

Aula consiliare Comune di Foggia (fonte image N.Saracino)

Foggia – REGIONE Puglia, Provincia di Foggia e Comune di Foggia, con il supporto e il sostegno della Prefettura del capoluogo, hanno concordato l’attivazione di un tavolo di coordinamento interistituzionale dedicato all’analisi della situazione occupazionale relativamente alle cooperative sociali ed alle società a partecipazione comunale che svolgono servizi a favore del Comune capoluogo.

La decisione è scaturita all’esito dell’incontro, svoltosi questa mattina a Palazzo di Governo, cui hanno partecipato: il prefetto di Foggia, Antonio Nunziante, l’assessore regionale al Lavoro e Welfare, Elena Gentile, il presidente della Provincia di Foggia, Antonio Pepe, l’assessore provinciale alle Politiche del Lavoro, Leonardo Lallo, il sindaco di Foggia, Gianni Mongelli, e il coordinatore della task force occupazionale della Regione Puglia, Vito Pinto. Dall’analisi della grave situazione occupazionale, che vede coinvolte centinaia di lavoratori, è emersa la comune determinazione a esperire ogni utile tentativo finalizzato all’accesso alle diverse forme di solidarietà sociale direttamente finanziate dalla Regione Puglia.

A tal proposito, l’assessore Gentile ha dichiarato la propria totale disponibilità a supportare l’azione delle istituzioni locali. E’ stato concordato, infine, che la sede delle riunioni del tavolo interistituzionale sarà la Prefetura di Foggia e che l’agenda delle sue attività sarà
costruita tenendo ben presente l’urgenza degli interventi da adottare.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi