FoggiaManfredonia
Coltivazione di sostanze stupefacenti del tipo marijuana in concorso con l’aggravante dell’ingente quantitativo

Sequestro piantagione marijuana di 6 ettari nel Foggiano. 3 arresti

Maggiori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10:00 odierne presso il Comando Provinciale Carabinieri di Foggia

Di:

Foggia. I Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia hanno tratto in arresto tre persone per coltivazione di sostanze stupefacenti del tipo marijuana in concorso con l’aggravante dell’ingente quantitativo. Gli stessi sono ritenuti responsabili di aver coltivato una piantagione di marijuana di oltre 6 ettari di estensione composta da 180.000 arbusti, ubicata nel comune di Ordona (FG). Si tratta di uno dei maggiori sequestri di piantagioni di marijuana operati a livello nazionale.

Maggiori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 10:00 odierne presso il Comando Provinciale Carabinieri di Foggia.

FOTOGALLERY

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati