ManfredoniaZapponeta
Nota ASE SPA

“Zapponeta apre le porte alla raccolta differenziata porta a porta”

La partenza effettiva – con la conseguente rimozione di tutti i cassonetti stradali –, prevista per il 3 ottobre p.v. , sarà completata entro il 30 ottobre 2016

Di:

Zapponeta. “Anche Zapponeta apre le porte alla raccolta differenziata porta a porta”. A comunicare l’importante svolta nella gestione dei rifiuti per il piccolo centro ai piedi del Gargano, è “A.S.E. SpA” che, assieme all’Amministrazione guidata dal sindaco Vincenzo D’Aloisio, da diverse settimane a lavoro per mettere a sistema l’innovativo servizio per utenze domestiche, commerciali e produttive.

La fase di start-up è entrata nel vivo e nei prossimi giorni, unitamente all’apertura dell’ufficio di front-office per i cittadini e all’avvio della campagna di informazione e sensibilizzazione (che interesserà, attraverso incontri tematici associazioni di categoria, scuole, ecc), saranno consegnati a domicilio i kit alle utenze. Sin dal suo insediamento, l’Amministrazione, si è interfacciata con “A.S.E. SpA” (come dimostrato dalle attività congiunte di informazione e sensibilizzazione durante l’estate e all’apertura del nuovo anno scolastico) per il passaggio dalla raccolta stradale a quella porta a porta per garantire al suo Comune innovazione ed igiene nella direzione del miglioramento ambientale e calmieramento dei costi a carico dei cittadini.

La partenza effettiva – con la conseguente rimozione di tutti i cassonetti stradali –, prevista per il 3 ottobre p.v. , sarà completata entro il 30 ottobre p.v. , non per la disattenzione dell’Amministrazione comunale di Zapponeta, ma per adempimenti tecnici-organizzativi necessari per dotare tutte le attrezzature di tecnologici microchip (all’avanguardia nel panorama nazionale), che offriranno alla comunità un servizio mirato e soddisfacente. Nei prossimi giorni le attrezzature (i fornitori hanno da poco riaperto dopo la lunga chiusura estiva) saranno a disposizione dell’azienda, la quale provvederà immediatamente alla consegna a domicilio.

REDAZIONE STATO QUOTIDIANO.IT – RIPRODUZIONE RISERVATA



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Alessio

    A Manfredonia funziona benissimo! Generalmente la vanno a depositare nelle zone dove ci sono i bidoni, vi consiglio di togliere tutti i bidoni della strada non devere rimanere neanche uno. Auguri


  • giggino

    A Manfredonia funziona benissimo perche c’e’ ancora qualche bidone per strada!
    Ma dimmi tu come si puo tenere in casa un bidoncino di umido dal venerdi mattina fino alla domenica sera a mezzanotte?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati