Manfredonia
"Noi siamo interessati a conoscere come intende svolgere il suo ruolo, nel difficile compito di un vero rilancio industriale della Capitanata"

Caratù “ASI, auguri Riccardi. Svolta: un ‘giovane ambizioso’ non un ‘elefante politico’”

"Abbiamo bisogno di infrastrutture, il porto di Manfredonia deve tornare ad essere il porto della Capitanata, Foggia deve tornare ad essere snodo strategico nelle comunicazioni tra Tirreno ed Adriatico"


Di:

Manfredonia. ”Apprendiamo che l’assemblea dei soci dell’ Area di Sviluppo Industriale ha eletto come Presidente del c.d.a Angelo Riccardi, Sindaco dì Manfredonia. Non siamo interessati a conoscere quali accordi politici o quali risvolti siano alla base della elezione a Presidente di Angelo Riccardi. Noi siamo interessati a conoscere come intende svolgere il suo ruolo, nel difficile compito di un vero rilancio industriale della capitanata. Sappiamo bene che gli interessi di Foggia sono divergenti con quelli di Manfredonia San Severo ECC. Ma gli interessi della Capitanata sono di tutti. Gli auguriamo di ben operare nell’interesse di tutta la gente Dauna e di superare l’immobilismo atavico di quell’ente.

Abbiamo bisogno di infrastrutture, il porto di Manfredonia deve tornare ad essere il porto della Capitanata, Foggia deve tornare ad essere snodo strategico nelle comunicazioni tra Tirreno ed Adriatico. gli insediamenti industriali d’eccellenza presenti sul nostro territorio siano volano di una nuova imprenditoria locale, che i nostri figli trovino in casa la soddisfazione delle loro ambizioni. Tuttavia vorremmo sottolineare che L’elezione di Riccardi rappresenta un fatto nuovo per la politica di quell’ente, non è più la collocazione di fine carriera di un elefante politico, ma un palcoscenico di un politico giovane ed ambizioso, metta a disposizione del bene comune le sue capacità la Capitanata tutta ne ha bisogno. Auguri al nuovo amministratore e a noi amministrati”.

(A cura di Giovanni Caratù, Manfredonia 27.09.2017)

Caratù “ASI, auguri Riccardi. Svolta: un ‘giovane ambizioso’ non un ‘elefante politico’” ultima modifica: 2017-09-27T15:54:49+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • cittadino

    Come a dire..:” se son fiori, fioriranno…. “e speriamo che non appassiscono del tutto….


  • Varco attivo

    SENTI A QUEST DAIIII NON SI PUO’ SENTIRE!


  • Freccino

    Se a Manfredonia a fatto tutti questi danni in 10 anni, vogliamo credere che all’Asi rinsavisce.Provare per credere Capitanata,noi Sipontini abbiamo provato.


  • Giorgio

    Ed eccolo –, anche qui presente.


  • cittadino

    A riscontro: Giorgio oh Giorgio a quanto pare sono diventato il tuo incubo, chi segue sei tu… Ma ti rendi conto che non ne leggi una buona su tale candidatura, il massimo sono auspici…., già elargiti in altri tempi e circostanze…. di cui non hanno azzeccato neanche uno.


  • Giorgio

    Si hai ragione 4 commenti di -COME TE.


  • cittadino

    A riscontro: Giorgio oh Giorgio….. ricordati che il tempo è signore…. d’altronde quello trascorso ha già sconfessato tanti venditori di fumo, spegnendo quel poco di fuoco che c’era.


  • cittadino

    A riscontro: Giorgio oh Giorgio, hai ragione, ho visto chi si è espresso sulla farlocca nomina, ed erano proprio quattro: 1) Rotice 2) Cera 3) Miglio 4) Landella, sono proprio quattro e non di più, a parte i soliti lecchini di circostanza !!!!.
    Non ho letto di felicitazioni di nessun altro esponente dello stesso partito, anzi Salvemini l’ha intesa diversamente….. Mi sbaglio ?
    Comunque una constatazione va fatta, hai una lingua talmente sottile che si insinua in tutte fessure maleodoranti…..e di quello ti nutri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This