FoggiaManfredoniaStato prima
"Larghissimo consenso ottenuto dall’assemblea dei soci in fase di elezione"

Riccardi presidente ASI, gli auguri di Miglio e Landella

"Sono certo che il presidente Riccardi, collega che stimo ed al quale sono legato da rapporti di amicizia, saprà interpretare esattamente in questo senso il suo ruolo, assicurandogli sin d’ora il massimo sostegno da parte del Comune di Foggia"


Di:

Foggia. “Al nuovo presidente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale di Foggia, Angelo Riccardi, formulo i miei migliori auguri di buon lavoro, che estendo a tutti i componenti del CdA eletto questa mattina.

La rappresentanza istituzionale ed associativa che avrà il compito di guidare le scelte strategiche del Consorzio, ha una composizione qualificata ed autorevole, come dimostra il larghissimo consenso ottenuto dall’assemblea dei soci in fase di elezione. Da questo punto di vista ritengo si sia svolto un buon lavoro, orientato all’interesse del territorio e alle sue dinamiche di sviluppo, senza cedere alla pressione di quella corrente di pensiero che tende a squalificare la funzione esercitata dalla politica. Come ha sottolineato il sindaco Riccardi nel suo primo intervento da presidente del CdA, la politica ha il dovere, oltre che il diritto, di occuparsi della crescita economica del territorio. Ha il dovere di immaginare indirizzi, di mettere in campo sensibilità, idee e progetti, soprattutto negli scenari che riguardano le politiche economiche ed industriali. Alla Capitanata serve più politica, non meno politica. La provincia di Foggia, specie in questa delicatissima fase storica, ha bisogno precisamente di quella buona politica di cui ciascuno di noi è portatore.

Alla Capitanata serve più politica, non meno politica

Sono certo che il presidente Riccardi, collega che stimo ed al quale sono legato da rapporti di amicizia, saprà interpretare esattamente in questo senso il suo ruolo, assicurandogli sin d’ora il massimo sostegno da parte del Comune di Foggia. Proprio in questo senso ho assunto la decisione di rappresentare personalmente il Comune di Foggia all’interno del CdA. Non per vanagloria o volontà di accentramento, ma per garantire, in questo particolare momento, la più alta presenza istituzionale all’interno del Consiglio di Amministrazione per l’Ente che detiene la maggioranza delle quote associative del Consorzio. Foggia è il cuore del Consorzio ASI, per storia, collocazione territoriale e geografica, impegno finanziario, contributo progettuale. Il comune capoluogo ha rivestito e continuerà a ricoprire una centralità da cui non è possibile prescindere, proprio per la definizione di uno sviluppo che sappia superare i campanilismi ed immaginare la Capitanata come un unico grande ed interconnesso sistema economico, in cui valorizzare ogni specificità e scommettere su ogni vocazione in chiave moderna. In quest’ottica non può esistere alcuna contrapposizione, ma anzi va rafforzato il clima di virtuosa collaborazione.

Un traguardo per il quale hanno operato bene e con impegno i componenti del CdA uscente e l’On. Franco Mastroluca, al quale rivolgo il mio grazie sincero e non retorico. Ho avuto il piacere di collaborare con lui prima nel ruolo di consigliere comunale e poi di sindaco, potendone apprezzare il garbo, la lucidità, la lungimiranza, la costante difesa dell’interesse pubblico esercitati attraverso la sua carica di presidente. Un’eredità che continuerà ad essere immensamente preziosa nel percorso che abbiamo davanti. Non soltanto per proseguire e completare i progetti che con lui hanno mosso i primi passi, ma anche per affermare quei valori che con la sua presidenza hanno contraddistinto l’attività del Consorzio ASI”.

Il presidente della Provincia Miglio (ph enzo maizzi)

Il sindaco di San Severo e presidente della Provincia Miglio (ph enzo maizzi)

GLI AUGURI DEL PRESIDENTE FRANCESCO MIGLIO AL NUOVO PRESIDENTE DELL’ASI ANGELO RICCARDI

Al neo Presidente dell’ASI, Angelo Riccardi, il Presidente della Provincia di Foggia, Francesco Miglio, formula i migliori auguri per la recente nomina. “Colgo l’occasione – dice Miglio – per esprimere viva soddisfazione personale e dell’intera comunità di Capitanata, al nuovo Presidente del Consorzio per l’Area di Sviluppo Industriale, Angelo Riccardi, per il prestigioso incarico. Formulo i migliori auguri per un proficuo lavoro improntato allo sviluppo del territorio attraverso politiche che si muovano nella direzione di una compiuta crescita economica, tutto ciò, in un clima di stretta collaborazione istituzionale. Estendo gli auguri anche a tutti i componenti del nuovo CdA”.

FOCUS CONSORZIO ASI
Organi di indirizzo politico
ONERI-DIVERSI-GESTIONE

Riccardi presidente ASI, gli auguri di Miglio e Landella ultima modifica: 2017-09-27T14:55:33+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • cittadino

    Si autoincensano…. Che dire: il frutto dov’è di tanta competenza espressa e di buona politica…. Qui tranne qualcuno i nostri giovani muiono di inedia e di fame… se non ci fossero gli ammortizzatori sociali delle famiglie… , e penso ai tanti giovani disillusi dal contratto d’area, Manfredonia vetro ecc… dov’è la politica…. Qui dorme insieme a chi dice di esplicarla….. Fatevi un bagno di umiltà, cancellate un po di ipocrisia dalla vostro “intelletto”, se l’avete.


  • Giorgio

    Ah. Ah. L’-non demorde nei suoi commenti.


  • Anonimo

    Manfredonia piena di monnezza.Fai qualcosa


  • cittadino

    A riscontro: Giorgio oh Giorgio, mi seguì in tutto e per tutto, sono diventato il tuo incubo….. Leggi bene e memorizza gli altri commenti è datti una regolata…. Ma come si dice, lavare la testa all’ASIno si spreca acqua, sapone ed anche tempo…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This