GarganoManfredonia
A cura dei Carabinieri

San Marco in Lamis, arrestato topo d’appartamento

Nel corso dell’operazione è anche stato trovato, nella disponibilità dell’arrestato, uno zaino, all’interno del quale erano celati cento grammi circa di marijuana, sottoposta quindi a sequestro


Di:

Foggia. I Carabinieri della Stazione di San Marco in Lamis, coadiuvati da personale dell’11° Battaglione Carabinieri Puglia di Bari, nella tarda serata di domenica scorsa hanno arrestato Antonio Potenza, pregiudicato, 32enne del luogo, sorpreso in flagranza durante un furto in abitazione.

I militari di quella Stazione, nel corso di uno dei servizi preventivi di perlustrazione, aumentati sensibilmente in quest’ultimo periodo grazie anche al costante utilizzo del personale proveniente dall’11° Battaglione di Bari, avvisati di un furto in atto, sono tempestivamente riusciti a individuare il luogo e ad intervenire nei pressi di un’abitazione del centro storico di San Marco in Lamis, bloccando il malvivente, proprio mentre ve ne usciva da una finestra, con addosso il bottino, consistente in oggetti vari e alcune statue d’argento, che veniva recuperato e riconsegnato alla legittima proprietaria.

Nel corso dell’operazione è anche stato trovato, nella disponibilità dell’arrestato, uno zaino, all’interno del quale erano celati cento grammi circa di marijuana, sottoposta quindi a sequestro.
Nella mattinata di ieri il Tribunale di Foggia ha convalidato l’arresto del Potenza, sottoponendolo agli arresti domiciliari, in attesa della definizione del processo.

Redazione StatoQuotidiano.it

San Marco in Lamis, arrestato topo d’appartamento ultima modifica: 2017-09-27T12:02:12+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This