Manfredonia
Operazione degli agenti del Commissariato e dei Carabinieri - Forestali

“Riciclaggio veicoli e inquinamento”, denunciato 65enne di Mattinata

"A seguito di tale operazione , l’amministratore della Ditta, un mattinatese, classe 1952, è stato denunciato per riciclaggio di veicoli, omessa denuncia di materiali esplodenti e per inquinamento ambientale"


Di:

Manfredonia, 27 SETTEMBRE 2017. ”LO scorso 22 settembre , personale del Commissariato della Polizia di Stato di Manfredonia – con personale dei Carabinieri – Forestali di Manfredonia-, su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, ha posto sotto sequestro un’area complessiva di circa 500 metri quadri per violazioni ambientali nella fattispecie per rifiuti speciali pericolosi.

Le indagini

Le indagini hanno avuto inizio nei primi giorni dello scorso mese di luglio quando personale del Commissariato si è portato in Mattinata (FG), a seguito di una segnalazione di veicoli di provenienza illecita, presso una ditta di trasporti, frantumazione, movimento terra e betonaggio sita sulla SS89. Gli operanti, durante il controllo , hanno rinvenuto , all’interno dell’area della citata ditta, un autocarro mod. Scania ed un rimorchio mod. Officine Bolgan già oggetto di sequestro preventivo emesso dal Tribunale di Castrovillari(CS), che sono stati posti sotto sequestro.

Proseguendo l’ispezione, sono state rinvenute, nascoste sotto un telo di plastica, 30 bombole di gas piene, prive di qualsiasi autorizzazione, e in un’area facente parte del Parco Nazionale del Gargano veniva riscontrata una notevole quantità di rifiuti speciali.

Le accuse

A seguito di tale operazione, l’amministratore della Ditta, un mattinatese, classe 1952, è stato denunciato per riciclaggio di veicoli, omessa denuncia di materiali esplodenti e per inquinamento ambientale”.

Lo rende noto, attraverso un comunicato stampa, la Questura di Foggia.

Redazione StatoQuotidiano.it – Riproduzione riservata

“Riciclaggio veicoli e inquinamento”, denunciato 65enne di Mattinata ultima modifica: 2017-09-27T15:24:41+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
1

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This