Cronaca

Emissioni maleodoranti a Lucera, attività indagine della Pc Tecnologies


Di:

Periferia di Lucera (ambienteambienti.com)

Lucera, zona periferica del centro abitato (fonte image: ambienteambienti.com)

Lucera – IN esecuzione della deliberazione del consiglio comunale n.76 del 18.08.2011, l’Amministrazione comunale di Lucera, mediante l’ufficio ambiente, ha promosso sul territorio l’espletamento di una specifica attività di indagine, volta ad accertare la natura e provenienza delle emissioni maleodoranti da tempo avvertite a Lucera.

L’indagine summenzionata è stata condotta dalla ditta Pc Tecnologies con sede in Parabiaco (MI) che ha provveduto ad installare in Città un’apparecchiatura speciale, meglio conosciuta come “naso elettronico”, in grado di captare odori e confrontarli con altre emissioni odorifere in precedenza captate presso diversi siti di indagine. La metodologia seguita ed i risultati cui l’azienda PC Tecnologies è pervenuta sono quelli riportati nella relazione tecnica che segue, consegnata all’Amministrazione in data 25 ottobre. La Relazione è stata consegnata all’Assessorato Provinciale all’Ambiente che provvederà in tempi brevi all’indizione di una conferenza di servizi con l’ARPA Regionale al fine di valutare i risultati.

Indagine sensoriale e monitoraggio presso Comune di Lucera (FG) – Sett-Ott 2011 (Indagine sensoriale e monitoraggio presso Comune di Lucera (FG) – Sett-Ott 2011


Indagine chimico analitica emissione biofiltri Bio Ecoagrim, Lucera (FG) – 13 Sett. 2011



Redazione Stato

Emissioni maleodoranti a Lucera, attività indagine della Pc Tecnologies ultima modifica: 2011-10-27T12:59:20+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This