Manfredonia

Off shore Mafredonia, no definitivo della Regione. Ma c’è progetto ex Ats Engineerig


Di:

L'assessore all'ambiente regionale L.Nicastro (ST, fi: ambienteediritti.com)

Bari – QUESTA mattina la conferenza decisoria convocata dalla Regione Puglia per acquisire i pareri degli enti territoriali in merito al progetto per il mega-impianto eolico off-shore (della Società Trevi per impiantare nel Golfo di Manfredonia 65 pale eoliche a circa 8 km dalla costa) ha determinato – sulla base dei pareri negativi dei comuni di Zapponeta e Margherita di Savoia, della Provincia Bat, dell’Ente Nazionale Parco del Gargano e dell’Arpa Puglia – il proprio parere negativo sul procedimento interno che fa capo al Ministero dell’Ambiente.

La decisione che conferma posizioni già precedentemente espresse dalla Regione, si basa sul forte impatto paesaggistico oltre che sulle ripercussioni ambientali, in merito alle rotte prioritarie degli uccelli migratori in zona di Capitanata, e archeologiche sul sito storico a mare del parco di Siponto. La condivisione, in sede di conferenza, di questi elementi ha determinato il parere in ragione dell’eccessivo stress ambientale procurato dalla realizzazione del progetto e dalle ripercussioni in termini di attività di pesca e di navigazione con grave pregiudizio economico per il territorio, non compensato dalle ricadute previste dall’impianto.

“Ribadisco una volta di più – dichiara l’Assessore Lorenzo Nicastro alla Qualità dell’Ambiente – la contrarietà di questo governo regionale ad opere, anche in termini di energia rinnovabile, che costituiscano una violenza al territorio. La Puglia è una terra di accoglienza e non abbiamo bisogno di mostri marini dinanzi alle nostre coste. Infine, a dimostrazione della bontà del lavoro di verifica tecnica fatta dalla struttura regionale, sono contento che la nostra posizione sia stata supportata da altri pareri negativi degli enti territoriali”.


La posizione del Comitato Tutela Mare del Gargano.
( Focus) e Sel contrasta eolici off-shore. Ma spunta nuova richiesta ex Ats Engineerig


Redazione Stato, gdf@riproduzione riservata

Off shore Mafredonia, no definitivo della Regione. Ma c’è progetto ex Ats Engineerig ultima modifica: 2011-10-27T15:53:44+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This