Manfredonia

Parco su istituto Fazzini: “l’Ente non ancora espresso parere di competenza”


Di:

L'avvocato di Manfredonia Stefano Pecorella, commissario straordinario Ente Parco, consigliere comunale di Manfredonia, assessore provinciale all'ambiente della Provincia (fonte image copyright Stato)

Monte Sant’Angelo – LA Direzione dell’Ente Parco Nazionale del Gargano, unitamente ai responsabili della struttura tecnica coinvolta e interessata, in riferimento alla prevista autorizzazione sulla proposta progettuale del Comune di Peschici riferita alla realizzazione di un edificio da adibire a Istituto Comprensivo Scolastico “L. Fazzini”, fanno presente che “allo stato attuale l’Ente Parco Nazionale del Gargano non ha ancora espresso il parere di competenza previsto dall’art. 8 delle misure di salvaguardia emanate con il D.P.R. 5 giugno 1995 allegate in quanto il procedimento risulta sospeso alla data dell’11 aprile 2008, giorno in cui si richiedeva all’amministrazione comunale con nota n. 2681 del 11/04/2008 di trasmettere documentazione integrativa necessaria per l’espressione del parere obbligatorio e di competenza”.

“Tuttavia, trattandosi di un’opera pubblica ad esclusivo interesse della popolazione residente, in specie degli studenti titolari dell’interesse a continuare ad avere in loco un complesso scolastico ove frequentare le attività didattiche ed evitare trasferimenti quotidiani nei comuni limitrofi, con evidenti inconvenienti anche a carattere economico, alla luce degli incontri tenutisi in Prefettura, presso l’amministrazione provinciale e il Comune di Peschici, questo Ente ritiene di poter esprimere relativamente ai soli fini naturalistici, fatti salvi tutti gli altri pareri, autorizzazioni e quant altro previsti dalla normativa vigente, il proprio parere nella conferenza di servizi, attivata dall’amministrazione comunale e convocata per il giorno 4 novembre prossimo”.


Redazione Stato

Parco su istituto Fazzini: “l’Ente non ancora espresso parere di competenza” ultima modifica: 2011-10-27T13:06:05+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This