Foggia
"Sembra che conosca solo parzialmente l’azione del Governo che ha affossato quasi completamente le Province italiane"

Ponte Romano, è scontro tra Miglio e sindaco Sarcone

"Il Sindaco farebbe bene anche a controllare, con i mezzi che ha a disposizione, i comportamenti indisciplinati di chi ha divelto le barriere e i segnali di chiusura"


Di:

Foggia. “Sembra che il Sindaco di Ascoli Satriano, Vincenzo Sarcone, conosca solo parzialmente l’azione del Governo che ha affossato quasi completamente le Province italiane. In particolare, quella di Foggia, è stata vessata dai continui tagli della spesa pubblica imposti dalla normativa vigente.

Se poi Sarcone vuole approfondire la materia, gli ricordo che in questi giorni, il Congresso dei Poteri locali e Regionali del Consiglio di Europa, ha votato nella sessione plenaria il rapporto di monitoraggio sulla situazione italiana che, tra l’altro, deve rivedere la politica di progressiva riduzione e di abolizione delle province, ristabilendo le competenze e dotandole delle risorse finanziarie necessarie per l’esercizio delle loro responsabilità.

A questa premessa di carattere generale, aggiungo, riguardo il Ponte Romano di Ascoli Satriano, dopo la diffida della Soprintendenza Archeologica Belle Arti e Paesaggio per le province di BAT e Foggia intesa ad impedire il traffico sul ponte stesso, era inderogabile e necessaria l’Ordinanza di chiusura, emessa dal Dirigente del Settore Viabilità della Provincia.
Nella stessa Ordinanza con la deviazione del traffico veicolare lungo la S.S. 655 (Foggia – Candela), come percorso alternativo, pare chiaro che non vi sia nessun disguido per la comunità locale.

Tra l’altro, il Sindaco farebbe bene anche a controllare, con i mezzi che ha a disposizione, i comportamenti indisciplinati di chi ha divelto le barriere e i segnali di chiusura, tanto da costringere l’Ente a ripristinarle con un ulteriore aggravio economico.

Diventa davvero difficile, con situazioni di questo tipo, prendere lezioni da chi chiede le mie dimissioni senza conoscere bene i fatti. Si possono accettare critiche sull’operato di un amministratore, se queste sono costruttive, ma quelle arbitrarie sono davvero intollerabili”.

Lo dice in una nota stampa il presidente della Provincia di Foggia, Miglio.

Ponte Romano, è scontro tra Miglio e sindaco Sarcone ultima modifica: 2017-10-27T12:17:02+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi