Manfredonia

Proteste contro declassamento ospedale, Lauriola (PRC): “continueremo a lottare”


Di:

L'ospedale San Camillo di Manfredonia (image M.P.Telera)

Ospedale San Camillo (archivio, image M.P.Telera)

Manfredonia – IL circolo del Partito della Rifondazione Comunista – Federazione della Sinistra di Manfredonia, con una propria delegazione, ha preso parte, domenica u.s., al sit-in organizzato dalle segreterie sindacali di CGIL, CISL, UIL, FIALS, FSI, ADASS ed USPPI, “per manifestare la propria solidarieta’ alle lavoratrici ed ai lavoratori della struttura ospedaliera di Manfredonia, e, nel contempo, rinnovare la fortissima preoccupazione legata alla riduzione della sua funzione di presidio posto a tutela della salute dei cittadini”.

Il segretario Michele Lauriola “nel considerare sconcertante, politicamente e razionalmente incompresibile tale situazione, ha, dal canto suo, assicurato, che il PRC locale mettera’ in atto tutte le iniziative opportune e necessarie per la realizzazione della funzionalita’ dell’ospedale di Manfredonia”.


Redazione Stato

Proteste contro declassamento ospedale, Lauriola (PRC): “continueremo a lottare” ultima modifica: 2011-11-27T20:00:07+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi