Stato prima
Non ci sono feriti tra i militari all'interno

Attentato a stazione Carabinieri a Bologna, danni

La modalità farebbero pensare alla matrice anarchica

Di:

(ANSA) Attacco esplosivo nella notte ad una stazione dei Carabinieri della periferia di Bologna. Due taniche di benzina innescate da una miccia sono state posizionate davanti all’ingresso della stazione ‘Corticella’ di via San Savino: l’ordigno ha provocato danni. Non ci sono feriti tra i militari all’interno. La modalità farebbero pensare alla matrice anarchica, ma sono in corso accertamenti; nel pomeriggio in città è atteso il premier Matteo Renzi per un incontro in vista del Referendum. (ansa)



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Zuzzurellone Sipontino

    Vigliacchi, la violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci. Tutta la nostra solidarietà ai nostri carabinieri. Carabinieri, e tutte le forze dell’ordine, non siete soli. Tiremm innanz!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati