Manfredonia

Giovani Comunisti/e: “Lavori o studi fuori sede? Ecco come votare al referendum!”

Di:

“Lavori o studi fuori sede? Ecco come votare al referendum!”

I/le Giovani Comunisti/e(giovanile del Partito della Rifondazione Comunista) si impegnano a garantire la possibilità per le persone fuori sede di essere inserite come rappresentanti di lista presso i seggi elettorali grazie alle deleghe dell’Altra Europa con Tsipras , al referendum costituzionale del 4 Dicembre. Così facendo si dà la possibilità ad esse di votare nel luogo in cui vivono, studiano o lavorano. Per poter accedere a tale possibilità sarà necessario essere in possesso della tessera elettorale e inviandoci i dati sul seguente form goo.gl/CbQgOu. I referenti dell’Altra Europa con Tsipras provincia per provincia li trovate a questo link http://www.listatsipras.eu/2016/11/11/rappresentanti-di-lista-contatti-provincia-per-provincia/.

In seguito le persone verranno contattate con le informazioni necessarie attraverso una mail. Ribadiamo in tal senso la necessità di rendere più facile il voto per i residenti fuori-sede, a proposito di mezzi di partecipazione e democrazia. #IoVotoNo



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Andrea

    Votare no. Fate tutto il contrario di quei tre che si sono impossessati della città e arruffianati al fiorentino. Trovatevi una raccomandazione per un lavoro, Manfredonia ha bisogno di politici e non di politicanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati