Cronaca

Apricena, “Aiuti ai cittadini per pagamento tributi”

Di:

Apricena. Lunedì 30 Gennaio torna a riunirsi il Consiglio Comunale. La seduta si terrà presso l’aula consigliare alle ore 17.00. “Si tratta di un Consiglio Comunale di estrema importanza per tutta la cittadinanza” – spiega il Sindaco Potenza – “adotteremo la cosiddetta “Rottamazione delle Cartelle” e “la rateizzazione dei debiti” che i concittadini hanno nei confronti del Comune, relativamente alle tasse comunali degli anni scorsi. Inoltre aggiorneremo i vecchi regolamenti comunali per risolvere alcuni problemi riscontrati dai cittadini negli ultimi mesi. Nei prossimi giorni ci sarà un manifesto ufficiale affisso in città con le indicazioni da seguire e gli uffici da contattare – conclude il Sindaco.

“Queste misure” – dichiara invece il Consigliere Comunale Katia Biondidelegata al Controllo di Gestione – “permetteranno a tutti i nostri concittadini che, a causa della persistente grave crisi economica, negli anni addietro, loro malgrado, non hanno potuto pagare le imposte, di pagarle gradualmente e senza aggravi, secondo le disposizioni di legge in materia. Naturalmente continueremo con forza la lotta all’evasione ed all’elusione fiscale soprattutto nel cercare di recuperare i soldi della comunità dai “furbetti dell’imposta”. L’ obiettivo è quello di continuare ad abbassare le tasse ai cittadini, come abbiamo già iniziato a fare con la bolletta della TARI (rifiuti) negli ultimi due anni. Il nostro motto deve essere: PAGARE DI MENO MA PAGARE TUTTI” – conclude Katia Biondi.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi