Se c'è una parola che Dio sicuramente odia questa è "ormai"

3Qrms/C – “Dio non pronuncia mai la parola ormai”

Non accetta che noi diciamo che ormai su noi stessi non si può fare più nulla, non si può cambiare, migliorarsi

Di:

Manfredonia. TERZA DOMENICA DI QUARESIMA (Luca 13, 1-9): Se c’è una parola che Dio sicuramente odia questa è “ormai”. Non accetta che noi diciamo che ormai su noi stessi non si può fare più nulla, non si può cambiare, migliorarsi. Non accetta che diciamo ormai sul cambiamento dei fratelli. Egli è paziente e misericordioso, continua sempre a girarci intorno, concimarci, donarci segnali. Sta no accettare di sentirci amati. E’ una cosa che non vogliamo per alcuni motivi. Non vogliamo sentirci amati da Lui perchè questo poi ci richiede serietà, perchè ci pone alla pari degli altri fratelli, senza classificare buoni e cattivi, migliori o peggiori. Ma la sfida oggi è proprio questa. Amore e misericordia, giustizia e verità sono la rivuluzione per il mondo di oggi.

video

#unMinutoconDIO #condividi #buonanotizia #atuxtuconlaParola #vangelodomenicale #quaresima #terzasettimana #noormai…

Pubblicato da Massimiliano Arena su Sabato 27 febbraio 2016

(A cura di Massimiliano Arena – maxare84@gmail.com)

3Qrms/C – “Dio non pronuncia mai la parola ormai” ultima modifica: 2016-02-28T13:43:39+00:00 da Massimiliano Arena



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi