SpettacoliStato prima
La cerimonia degli Oscar si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles, in California e si potrà seguire in tv sia su Sky Cinema Oscar che su TV8

E’ la notte degli Oscar: tutte le nomination

La cerimonia vera e propria inizierà invece quando in Italia saranno più o meno le 2.30 di notte

Di:

Roma. TUTTO pronto a Los Angeles per l’88esima edizione degli Academy Awards, uno spettacolo che si replica da 88 anni. La cerimonia avrà inizio alle 2.30 di questa notte.

Prima degli Oscar 2016 sono state consegnate in tutto 2.947 statuette e questa notte verranno assegnati gli Oscar per 24 categorie, le cui nomination sono state annunciate il 14 gennaio. La cerimonia degli Oscar si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles, in California e si potrà seguire in tv sia su Sky Cinema Oscar che su TV8, il canale 8 del digitale terrestre: le dirette con il red carpet e tutto il pre-Oscar inizieranno dalle 22.50, la cerimonia vera e propria inizierà invece quando in Italia saranno più o meno le 2.30 di notte.

Tutte le nomination degli Oscar 2016 (fonte: il post)

Miglior film
La grande scommessa, Il ponte delle spie, Brooklyn, Mad Max: Fury Road, The Martian, The Revenant , Room, Il caso Spotlight

Miglior regia
Adam McKay, La grande scommessa; George Miller, Mad Max: Fury road; Alejandro Gonzales Iñárritu, The Revenant; Lenny Abrahamson, Room; Tom McCarthy, Il caso Spotlight

Miglior attore protagonista
Bryan Cranston,L’ultima parola – La vera storia di Dalton Trumbo; Matt Damon, The Martian; Leonardo DiCaprio, The Revenant; Michael Fassbender, Steve Jobs; Eddie Redmayne, The Danish girl

Miglior attrice protagonista
Cate Blanchett, Carol; Brie Larson, Room; Jennifer Lawrence, Joy; Charlotte Rampling, 45 anni; Saorsie Ronan, Brooklyn

Miglior attore non protagonista
Christian Bale, La grande scommessa; Tom Hardy, The Revenant; Mark Rylance, Il ponte delle spie; Mark Ruffalo, Il caso Spotlight; Sylvester Stallone, Creed

Miglior attrice non protagonista
Jennifer Jason Leigh, The Hateful Eight; Rooney Mara, Carol; Rachel McAdams, Il caso Spotlight; Alicia Vikander, The Danish girl; Kate Winslet, Steve Jobs

Miglior sceneggiatura originale
Il ponte delle spie; Ex machina; Inside out; Il caso Spotlight; Straight outta Compton

Miglior sceneggiatura non originale
La grande scommessa; Brooklyn; Carol; Sopravvissuto – The Martian; Room

Miglior film in lingua straniera
El abrazo de la serpiente (Colombia); Mustang (Francia); Il figlio di Saul (Ungheria); Theeb (Giordania); A war (Danimarca)

Miglior montaggio
La grande scommessa; Mad Max: Fury Road; The Revenant; Il caso Spotlight; Star wars: Il risveglio della Forza

Miglior scenografia
Il ponte delle spie, The Danish girl; Mad Max: Fury Road; The Martian; The Revenant

Miglior fotografia
Carol; The Hateful Eight; Mad Max: Fury road; The Revenant; Sicario

Migliori effetti speciali
Ex machina; Mad Max: Fury Road; The Martian; The Revenant
Star Wars: Il risveglio della Forza

Miglior colonna sonora originale
Il ponte delle spie; Carol; The Hateful Eight; Sicario; Star Wars: Il risveglio della Forza

Miglior canzone
Earned it, 50 sfumature di grigio; Manta Ray, Racing extinction; Simple song #3, Youth; Til it happens to you, The Hunting Ground; Writing’s on the wall, Spectre

Miglior sonoro
Star Wars: il risveglio della Forza; Mad Max: Fury Road; The Revenant; The Martian; Bridges of spies

Miglior montaggio sonoro
Star Wars: Il risveglio della Forza; The Martian; Mad Max: Fury Road; The Revenant; Sicario

Miglior colonna sonora originale
Star Wars: il risveglio della Forza (John Williams); The Hateful Eight (Ennio Morricone); Il ponte delle spie (Thomas Neuman); Sicario (Denis Villeneuve); Carol (Carter Burwell)

Migliori costumi
Carol; Cinderella; The Danish Girl; Mad Max: Fury Road; The Revenant

Miglior trucco e acconciatura
Mad Max: Fury Road; 100 Old; The Revenant

Miglior film d’animazione
Anomalisa; Boy and the world; Inside out; Shaun – vita da pecora; Quando c’era Marnie

Miglior documentario
Amy; Cartel land; The look of silence; What happened, Miss Simone?; Winter of fire: Ukraine’s Fight for Freedom

Miglior cortometraggio
Ave Maria; Day one; Everything will be ok; Shok; Stutterer

Miglior cortometraggio documentario
Body Team 12; Chan, beyond the Lines; Claude Lanzman: Spectres of the Shoah; A Girl in the River: The Price of Forgiveness; Last Day of Freedom

Miglior corto d’animazione
Bear story; Prologue; Sanjay’s super team; We cant’ live without cosmos; World of tommorrow



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!