Manfredonia
Riconoscimento che il Roberto Nuti Group conferisce in occasione dell'8 marzo

Sabo Rosa, “In finale manfredoniana Rosa Frattarolo”

Ora sarà la giuria, composta dalle dipendenti del Gruppo, a decidere chi riceverà il riconoscimento

Di:

Manfredonia. ”Anche grazie a voi sono arrivata in finale. Grazie per avermi sostenuta”. Così a Stato Quotidiano Rosa Frattarolo , finalista, con Ethel Bianchi e Suzanna Howard, per il Sabo Rosa 2017, il riconoscimento che il Roberto Nuti Group conferisce in occasione dell’8 marzo a una donna che lavora nel settore del trasporto pesante. Oltre 500 voti online hanno mandato in finale queste 3 candidate. Ora sarà la giuria, composta dalle dipendenti del Gruppo, a decidere chi riceverà il riconoscimento, che verrà consegnato proprio il giorno della Festa della Donna.

Profilo. Rosa Frattarolo è una camionista di Manfredonia (Fg), a 40 anni ha rivoluzionato la sua vita passando da casalinga a proprietaria di un ristorante mobile (street food) che guida e dirige.

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=10155091282851670&id=106640686669

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
2

Commenti


  • Antonello Scarlatella

    Rosa, in bocca al lupo….per la vittoria.
    Comunque vada tu hai gia’ vinto. Ha vinto con coraggio e determinazione la sfida, la lotta per l occupazione. Ti sei inventata un lavoro…so che lo fai con coraggio, con impegno, con tantissimo spirito di abnegazione.
    Oggi chi decide di aprire quei magici undici numeri della partita iva e’ un eroe o una eroina…
    Combatte ogni giorno uno stato assente, uno stato che ruba alle pmi e butta poi I soldi nel cesso.
    Ma I piccoli imprenditori come te, che hanno investito soldi, magari si sono coperti di debiti, che soffrono l abusivismo, e dall alba al tramonto lavorano duramente per difendere la loro onesta’ la loro impresa ed essere il punto di riferimento (sano) per I figli, per la societa’ ,a loro va tutta la mia stima, tutto il mio rispetto…non ti conosco come ti dissi in un altro post ….che la mia stima ti raggiunga…spero che tante donne e tanti uomini ti prendano come riferimento e inizino a smetterla di piangersi addosso, a dare sempre la colpa agli altri…ed inizino a riboccarsi le maniche.
    Oggi in Puglia si puo’.
    Consiglio a tanti, invece di perdere tempo dietro I social, a visitare il sito puglia sviluppo. http://www.pugliasviluppo.eu


  • rosa

    Grazie di cuore. Sono commossa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi