FoggiaManfredonia
Nota stampa

Confcommercio spinge per una piattaforma sindacale organica

Un impegno che la Confcommercio di Foggia proseguirà nelle prossime settimane in altri comuni della provincia

Di:

Foggia. E’ in programma per giovedì 5 maggio a Stornara un incontro con i locali operatori commerciali sui temi legati alla lotta all’abusivismo ed alla gestione dei rifiuti solidi urbani. Quello nel comune del Basso Tavoliere non è che l’ultimo di una serie di appuntamenti che la Confcommercio provinciale di Foggia ha organizzato in queste ultime due settimane nei diversi comuni del territorio, per affrontare in modo organico le problematiche sindacali in campo per il settore commercio. Per l’associazione di categoria presieduta da Damiano Gelsomino si tratta di un doveroso percorso di ascolto del territorio, per elaborare una proposta in grado di rispondere alle diverse necessità degli associati. Una azione che, partendo dalle esigenze dei soci dei diversi comuni, permetta di elaborare una piattaforma condivisa da portare ai tavoli provinciali e regionali. Negli incontri svolti finora a Torremaggiore, Manfredonia, Accadia e Cerignola si sono affrontate diverse questioni: dagli strumenti di programmazione comunale, alla costituzione dei Distretti Urbani del Commercio; dalla tassazione locale, alla gestione della raccolta differenziata, al rinnovo delle delegazioni comunali e delle cariche sociale dei diversi sindacati. Un impegno che la Confcommercio di Foggia proseguirà nelle prossime settimane in altri comuni della provincia. A proposito di organizzazione sindacale sono invece in programma a Foggia: lunedì 2 maggio il rinnovo del Direttivo provinciale Gruppo Terziario Donna e martedì 3 maggio la ricostituzione del sindacato Imprese Onoranze Funebri. Tutti e due questi appuntamenti si svolgeranno presso la sede provinciale di via Miranda.



Vota questo articolo:
1

Commenti


  • Raffaele Vairo

    Caro Damiano,
    in questo periodo storico di gravi difficoltà per il settore commerciale, per l’economia in generale, nonché per le imprese e per le famiglie ti auguro, di cuore, buon lavoro!
    Cordialità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This