Cronaca
Nei padiglioni del PalaComieco, aperti al pubblico per quattro giorni, i visitatori troveranno utili spunti per riflettere sull’importanza del riciclo

Inaugurazione tappa di Foggia del PalaComieco

Comieco (www.comieco.org) è il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica

Di:

Foggia. Comieco, il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, il Comune di Foggia e Amiu Puglia informano che Giovedì 5 maggio 2016, ore 11.00 in Piazza Umberto Giordano a Foggia ci sarà l’inaugurazione della tappa di Foggia del PalaComieco, la struttura itinerante di Comieco che da oltre 10 anni porta nelle piazze italiane il “ciclo del riciclo” di carta e cartone. Nei padiglioni del PalaComieco, aperti al pubblico per quattro giorni, i visitatori troveranno utili spunti per riflettere sull’importanza del riciclo e sui benefici di una raccolta differenziata di qualità.

L’iniziativa è realizzata da Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica – in collaborazione con il Comune di Foggia e Amiu Puglia.
L’inaugurazione avverrà alla presenza di:
FRANCO LANDELLA, Sindaco Comune di Foggia
FRANCESCO MORESE, Assessore all’Ambiente Comune di Foggia
GIANFRANCO GRANDAGLIANO, Presidente Amiu Puglia
ANTONIO BASE, Direttore Amiu Puglia
IGNAZIO CAPUANO, Presidente Comieco

Comieco (www.comieco.org) è il Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, nato nel 1985 dalla volontà di un gruppo di aziende del settore cartario interessate a promuovere il concetto di “imballaggio ecologico”, costituitosi in Consorzio Nazionale nell’ambito del sistema consortile Conai per la gestione degli imballaggi con l’entrata in vigore del D.Lgs. 22/97. La finalità principale del Consorzio è il raggiungimento, attraverso una incisiva politica di prevenzione e di sviluppo della raccolta differenziata di carta e cartone, dell’obiettivo di riciclaggio dei rifiuti di imballaggi cellulosici previsto dalla normativa europea (direttiva 2004/12/CE che ha integrato e modificato la direttiva 94/62/CE). Comieco è tra i fondatori del neo-costituito Consiglio nazionale della green economy, formato da 53 organizzazioni di imprese, nato a febbraio 2013 per dare impulso allo sviluppo dell’economia verde in Italia.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!