FoggiaManfredonia
Sabato 7 maggio adunata riservata ai soli candidati al “camice bianco”

Open Day di Medicina, Università Foggia riceve futuri studenti e genitori

Illustrati i corsi di laurea e tutte le chance offerte dai Dipartimenti di Scienze mediche e Medicina clinica

Di:

Foggia. Sull’onda lunga del successo dei due Open Day dell’Università di Foggia, allestiti gli scorsi 8 e 15 aprile con la partecipazione complessiva di oltre 1200 studenti, e diversificando il flusso di informazioni somministrate agli eventuali futuri studenti del nostro Ateneo, la Facoltà di Medicina ha pensato bene di incontrarli (loro e le loro famiglie, questa la grande novità di questa edizione) per presentargli i corsi di laurea dei Dipartimenti di Medicina clinica e sperimentale e Scienze mediche e chirurgiche.

Da una iniziativa del preside della Facoltà di Medicina, prof. Nicola Delle Noci, in stretta collaborazione con l’Area Orientamento dell’Università di Foggia che sta curando l’evento nei dettagli, sabato 7 maggio dalle ore 16.30 in poi, nell’aula magna Valeria Spada presso il Dipartimento di Economia (in via Romolo Caggese 1, Foggia) saranno presentati tutti i corsi di laurea e tutte le chance scientifiche e professionali offerte dai due Dipartimenti di Area medica della nostra Università. «Apriamo le nostre porte anche alle famiglie degli studenti, spiegando nei dettagli che cosa scelgono di diventare i loro figli: quali difficoltà incontreranno nel cammino di quella che, a mio personale avviso,resta una professione entusiasmante e bellissima: una autentica missione, quella di aiutare gli altri – argomenta il prof. Nicola Delle Noci –. Ma non solo. Cercheremo anche di abbreviare le distanze che talvolta si frappongono tra il mondo accademico e il resto della comunità, cercheremo di spiegare ai ragazzi che cosa avviene ogni giorno nelle corsie dell’Azienda ospedaliero universitaria Ospedali Riuniti di Foggia, dove molti studenti hanno la possibilità di fare stage, approfondimenti, apprendistato controllato: percorsi formativi e scientifici che gli permetteranno di formarsi meglio, più velocemente e più completamente degli altri studenti delle altre facoltà mediche nel resto d’Italia. Perché questo deve diventare il nostro valore aggiunto: la grande qualità dei nostri insegnamenti, unita alla possibilità di metterli in pratica presso il primo ospedale pubblico della Capitanata».

Di seguito il programma dell’Open Day di Medicina, destinato a tutti gli studenti degli istituti scolastici superiori della città e del resto della provincia.

Open Day Medicina, il programma:
Ore 16.30 / Overture Quartetto d’archi a cura del Conservatorio Umberto Giordano di Foggia
Saluti istituzionali / Prof. Maurizio Ricci, Rettore dell’Università di Foggia
Dott. Franco Landella, Sindaco di Foggia
Dott. Francesco Lapolla, Ordine dei Medici

Ore 17.00 / Prof. Nicola Delle Noci, Preside della Facoltà di Medicina “La professione medica e il giuramento d’Ippocrate”

Prof. Lorenzo Lo Muzio, Direttore Dipartimento Medicina Clinica e Sperimentale – Corso di Laurea in Odontoiatria

Prof.ssa Maria Pia Foschino Barbaro, Direttore Dipartimento Scienze Mediche e Chirurgiche – Corso di Laurea in Medicina

Prof. Dario Colella – Corso di Laurea in Scienze Motorie
Prof.ssa Cristiana Iaculli – Corsi di Laurea per le Professioni Sanitarie

Ore 17.45 / Drammatizzazione a cura del CUT, Centro Universitario Teatrale
Dott.ssa Rita Saraò – Presentazione dei Servizi d’Ateneo
Prof.ssa Claudia Piccoli – I programmi internazionali per gli studenti
Dott.ssa Maria Francesca – Come accedere ai corsi di Area Medica
Testimonianza di due studenti della Facoltà di Medicina

Ore 19.00 / Chiusura con aperitivo offerto nello spazio esterno



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi questo articolo!