GarganoManfredonia
"30% di perdita del valore di produzione"

Grano, Gatta “Ribasso dei prezzi esplosivo, Giunta intervenga”

"Se la Puglia è il "granaio" d'Italia, alla Regione tocca compiere ogni sforzo"

Di:

Bari. “Il 30% di perdita del valore di produzione, l’importazione selvaggia ed una contrattazione senza alcun criterio. Sono solo alcuni degli elementi esplosivi che rischiano di far deflagrare un settore fondamentale dell’agricoltura nostrana: se la Puglia è il “granaio” d’Italia, alla Regione tocca compiere ogni sforzo, e celermente, per arginare una crisi senza precedenti per i produttori di grano duro”. Lo dichiara il Vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. “Dall’olio al grano -prosegue- le produzioni che rappresentano il fiore all’occhiello dell’agricoltura pugliese, sono bersagliate dalla concorrenza estera, spesso sleale, con grave pregiudizio dei nostri imprenditori che lavorano a condizioni molto diverse, a partire dalla tassazione, di quelle di altri Paesi. Mille sforzi per garantire prodotti di elevatissima qualità, fino a non riuscire con i ricavi a coprire i costi di produzione. La Giunta regionale non può restare a braccia conserte, perché da Roma il governo Renzi non ha alcuna attenzione per le attività che rappresentano l’identità della nostra terra, dalla pesca all’agricoltura. Per questo -conclude Gatta- auspico e chiedo con forza alla Giunta un intervento urgente: il tracollo del prezzo del grano è stato finora completamente ignorato e adesso chi di competenza deve agire con determinazione”.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
4

Commenti


  • Politici sipontini dove siete?

    HO LETTO CON I MIEI AMICI IL MANIFESTO DEL CAONS!! DI ESPLOSIVO C’E’ TUTTO QUELLO CHE SI LEGGE COMPRESO LEI? SI MUOVA, DIA SEGNALI FORTI! DIFENZA I SUOI ELETTORI!!!


  • mimi e coco

    Intanto Gatta è l’unico rappresentante eletto da Manfredonia che fa il suo lavoro, per tutte le categorie di Manfredonia e della Capitanata; l’altro consigliere regionale eletto da Manfredonia, del PD, dove è? Un certo Paolo Campo , credo si chiami così! Lasciamo fare la politica a chi capisce! Continua così, Bravo Gatta, continua così!


  • IL GENERALE DI CARTONE

    Ma chi è Gatta? Ma quale partito dipende? Chi è il suo superiore diretto? Che tipo di azioni ha intrapreso a risposta dei suoi numerosi elettori e cittadini?


  • Franco

    ma al di là delle chiacchiere in cosa dovrebbe consistere l’intervento urgente: silurare le navi che scaricano il grano estero?
    MAH!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati