GarganoManfredonia
A sostegno dei coniugi separati o divorziati in particolari condizioni di disagio economico

Genitori separati, Gatta “Parte esame nostra pdl”

Forza Italia propone di colmare una lacuna normativa, con un testo costruito su tre pilastri fondamentali

Di:

Foggia. “Si parte domani con l’esame della proposta di legge che abbiamo presentato sugli interventi a sostegno dei coniugi separati o divorziati in particolari condizioni di disagio economico. Si terrà, infatti, la seduta congiunta delle commissioni III e V del Consiglio regionale e ci auguriamo un iter snello e proficuo per rispondere finalmente ad un gravissimo disagio sociale che coinvolge oltre 850 mila italiani”. Così il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta. “Al centro della nostra proposta –aggiunge- che abbiamo presentato convintamente come gruppo di Forza Italia (poi sottoscritta anche da altri colleghi), ci sono coniugi che, a seguito della separazione o del divorzio, versano in condizioni socio-economiche disperate, tanto da affollare i dormitori e le mense per i poveri. I più colpiti sono i coniugi tenuti a corrispondere l’assegno di mantenimento all’ex coniuge, ai figli e a cercare una nuova abitazione nel caso in cui la casa familiare sia attribuita all’altro, affidatario dei figli.

Forza Italia propone di colmare una lacuna normativa, con un testo costruito su tre pilastri fondamentali: l’assistenza e mediazione familiare (laddove l’alta conflittualità tra i coniugi renda ulteriormente complesso l’esercizio del ruolo genitoriale con i correlativi diritti e doveri), il sostegno economico (dalle spese per le cure mediche a forme di prestito agevolato) ed il sostegno abitativo (prevedendo accordi con le “Agenzie Regionali per la Casa e l’Abitare” e promuovendo progetti di gestione di immobili da destinare in via temporanea). Siamo certi –conclude Gatta- che la politica pugliese tutta farà sua la nostra proposta, dando un segnale di vera attenzione ad una nuova categoria di povertà diffusa: siamo aperti e disponibili a condividere ogni modifica migliorativa, purché si proceda speditamente e senza intoppi”.

Redazione Stato Quotidiano.it

Genitori separati, Gatta “Parte esame nostra pdl” ultima modifica: 2017-06-28T09:22:03+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi