Manfredonia
"La causa credo che dipenda da una rottura, un'avaria della fogna nera. Oltre al cattivo odore - continua Michele - vorrei segnalare i disagi per i turisti che arrivano in Piazzale Ferri"

Manfredonia, ‘puzze’ alla radice del Molo di Levante. Capitaneria segnala all’AP (VIDEO)

"Senza lavori di adeguamento della fogna - spiega Michele - il problema potrebbe rimanere. Chiedo gentilmente un intervento a cura degli organi preposti anche in considerazione di prossimi lavori che dovrebbero interessare quest'area"


Di:

Manfredonia – PROBLEMA ‘puzze‘ alla radice del Molo di Levante, nei pressi della Madonnina. “Il problema va avanti da tempo – dice a Statoquotidiano Michele Castigliego, che nell’area gestisce un centro nautico – la puzza spesso è insopportabile. La causa credo che dipenda da una rottura, un’avaria della fogna nera. Oltre al cattivo odore – continua Michele – vorrei segnalare i disagi per i turisti che arrivano in Piazzale Ferri con gli autobus. Queste puzze non rappresentano un bel biglietto da visita per la nostra città”.

Da segnalare che celere è stato l’intervento, questo pomeriggio, del nucleo di polizia ecologia/ambientale della Guardia Costiera di Manfredonia che ha annotato quanto presente nell’area, con foto e video, per poi segnalarlo all’Autorità Portuale. Già in passato si sarebbero recati sul posto referenti dell’AQP e del Comune sipontino. “Ma senza lavori di adeguamento della fogna – conclude Michele – il problema potrebbe rimanere. Chiedo gentilmente un intervento a cura degli organi preposti anche in considerazione di prossimi lavori che dovrebbero interessare quest’area”.

VIDEO

Redazione Stato@riproduzioneriservata

Manfredonia, ‘puzze’ alla radice del Molo di Levante. Capitaneria segnala all’AP (VIDEO) ultima modifica: 2015-07-28T00:42:54+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
12

Commenti


  • Antonio

    Bisogna provvedere urgentemente. Il problema puzze fogne colpisce la zona da Via Barletta fino alla chiesa di San Michele. Viva il turismo e benvenuti a Manfredonia.


  • gino

    silenzio, il bello viene ora.


  • Rebecca

    Prima “BATTITI LIVE” e poi tutte le altre secondarie questioni…puzza compresa.


  • nessuno

    Il bello deve ancora venire,i turisti non sappiamo più dove metterli


  • SILVIO

    Il problema vero è che in 10 ani i commissari dell’autorità portuale di Manfredonia hanno fatto morire i porti di Manfredonia, quello peschereccio, quello industriale bloccando e facendo morire i traffici marittimi.


  • Il vaccaro di Santo Spriticchio

    Se qualcuno vuole i turisti li ospito io…aria buona e tranquillità assoluta e tanta natura c’è il lago salso vicinissimo.. le mie mucche sono governate bene, le mie stalle non puzzano certo cosi


  • ciro

    puzza da sempre in quella zona le maree entrano sull’asfalto dovete chiudere
    con un muretto per non fare entrare il mare e la melma puzzolente.


  • svolta

    Dove non si amministra bene c’e sempre puzza…. e tra A.P. e comune si naviga nella m….

  • È un problema da circa 180 anni , a nessuno frega niente, basta che incassano per lasciare i problemi ai prossimi di turno.


  • Frati goal

    Non sono capaci di provvedere ed ovviare a questo inconveniente, come possono pensare di governare bene una città così complessa. Per quanto riguarda la nostra Autorità Portuale diciamo che ha la stessa efficienza del CNEL, in pratica serve a poco ed ho usato un eufemismo.


  • verita

    MA TUTTA L’ERBA OLTRE AI LIQUAMI ?????


  • angelica

    x vaccaro : ahhhahhah giusto!:-) ero piccola io quando facevano la festa padronale e mettevano le bancarelle puzzava a nn finire….nulla sembra cambiato e nulla cambierà..móóó?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This