Foggia
"La professionalità di Nicola Gatta consentirà a tutti i Comuni del comprensorio di essere ben rappresentati nel Consiglio di Amministrazione"

Rinnovo vertici Consorzio bonifica Capitanata, Landella: auguri

Il primo cittadino del capoluogo dauno esprime anche soddisfazione per l’elezione all’unanimità del sindaco di Candela, Nicola Gatta


Di:

Foggia – «Sono sicuro che il neo-eletto presidente Giuseppe De Filippo ed i componenti del nuovo Consiglio di Amministrazione del Consorzio di bonifica della Capitanata saranno in grado di svolgere al meglio il compito che li attende in uno dei più importanti presidi per il comparto agricolo del nostro territorio». Così il sindaco di Foggia, Franco Landella, saluta l’elezione di Giuseppe De Filippo alla presidenza del CdA dell’ente di corso Roma. «Il Consorzio potrà contare su un presidente che ha mostrato capacità professionali ed una preparazione specifica in ambito agricolo alla guida della Coldiretti provinciale – commenta Landella –. Competenze che saranno utili per il rilancio di un ente strategico».

Il primo cittadino del capoluogo dauno esprime anche soddisfazione per l’elezione all’unanimità del sindaco di Candela, Nicola Gatta, avvenuta ieri mattina nell’aula consiliare del Comune di Foggia, in rappresentanza dei 39 Comuni che fanno parte del Consorzio di bonifica della Capitanata. «La professionalità di Nicola Gatta consentirà a tutti i Comuni del comprensorio di essere ben rappresentati nel Consiglio di Amministrazione – spiega ancora Franco Landella –. Con la crisi economica, il settore primario ha guadagnato ancor più importanza nell’economia del nostro territorio. Una sfida che i nuovi vertici del Consorzio di bonifica sapranno affrontare al meglio nell’interesse della comunità locale».

Redazione Stato

Rinnovo vertici Consorzio bonifica Capitanata, Landella: auguri ultima modifica: 2015-07-28T11:29:59+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This