Regione-Territorio

Parco della Garbatella, Legambiente: recisi 60 alberi da vandali

Di:

C.Rienzi (Codacons)

Roma – IL Codacons interviene in merito alla vicenda avvenuta nella notte del 24 agosto a Roma, nel parco della Garbatella, dove alcuni vandali hanno reciso 60 giovani alberi. Quello che è avvenuto nel parco di Roma è un vero e proprio scempio – spiega il Codacons – Alcuni vandali hanno agito indisturbati per ore mentre recidevano gli alberi, danneggiavano le panchine e ricoprivano il parco di rifiuti. Due giorni dopo, inoltre, nella notte del 26 agosto, il cancello del parco sito in via Giovannipoli è stato forzato e i vandali hanno non solo sradicato anche qui dieci alberi, ma hanno anche tranciato e rubato i cavi elettrici dell’illuminazione.

Considerato che i vandali hanno agito nel corso di più ore e nel caso della Garbatella è stata addirittura utilizzata una motosega – spiega il Codacons – ci chiediamo come sia possibile che abbiano potuto agire indisturbati, senza che nessuno si accorgesse di nulla. Ci rivolgiamo alla Procura della Repubblica di Roma affinché predisponga tutti i controlli necessari per accertare la responsabilità dei vandali e per valutare le eventuali responsabilità della Polizia municipale e dell’Amministrazione comunale che avrebbero dovuto vigilare l’area del Parco della Garbatella, il parco in via Giovannipoli e tutte le altre aree a rischio della Capitale, al fine di evitare e contenere il verificarsi degli episodi criminosi come quelli denunciati”.

Redazione Stato

Parco della Garbatella, Legambiente: recisi 60 alberi da vandali ultima modifica: 2013-08-28T21:22:38+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi