GarganoManfredonia
In Capitanata il 2 ottobre con la LIPU alla Riserva delle Saline

In arrivo l’Eurobirdwatch

Decine di migliaia di persone con gli occhi rivolti al cielo, per assistere alla meraviglia della migrazione e contare gli uccelli

Di:

Foggia. E’ l’Eurobirdwatch 2016, il più importante evento dedicato al birdwatching in Europa, in programma l’1 e il 2 ottobre 2016 in 37 paesi europei, organizzato da Birdlife International e in Italia dalla Lipu. Teatro dell’evento saranno il sistema delle oasi e riserve della Lipu e numerose aree di interesse ornitologico : parchi, coste, fiumi e zone umide dove ammirare la garzetta e il falco di palude, pettirossi, fringuelli e luì. In tutto quasi 300 specie, tra nidificanti, erranti o in migrazione.

Anche quest’anno, i dati raccolti dalla Lipu e dagli altri Paesi europei partecipanti all’Eurobirdwatch saranno trasmessi a BirdLife International e in particolare Birdlife Svizzera che coordina l’edizione 2016, allo scopo di ricavare un dato complessivo sulla migrazione degli uccelli selvatici durante il loro epico viaggio verso zone di svernamento nel Mediterraneo e nel continente africano. In Capitanata la LIPU prevede, per la sola mattinata di domenica 2 ottobre, la visita presso la Riserva Naturale “Saline di Margherita di Savoia”, le più grandi d’Europa, con l’osservazione della fauna selvatica tipica delle zone umide in collaborazione con il Corpo Forestale dello Stato.

4000 ettari di zone umide e Salicornie, una distesa che attira migliaia di uccelli acquatici (fenicotteri, anatre, aironi, limicoli) e, in questo periodo, i migratori provenienti dalle zone del nord Europa. “L’Eurobirdwatch – dichiara Danilo Selvaggi, direttore generale della Lipu – è un grande evento europeo che offre un contributo tecnico alla conoscenza della migrazione ma rappresenta anche una bellissima occasione di birdwatching collettivo, di coinvolgimento delle persone, di promozione del birdwatching come attività avvincente. Detto con tutto il rispetto, c’è chi cerca i pokemon virtuali e chi invece crede nello spettacolo concreto della natura, che mai smetterà di sorprendere e di affascinare, specie se la trattiamo bene”.

Per la visita si potrà fare riferimento alle informazioni predisposte dagli organizzatori.

INFO PROGRAMMA e organizzazione
EUROBIRDWATCH RISERVA NATURALE “SALINE di Margherita di Savoia”

DOMENICA 2 ottobre:

– h 09.15 raduno c/o stazione Corpo Forestale, SS. 159 delle Saline, Km. 34.244 Margherita di S.
(incrocio tra la litoranea e la Trinitapoli/mare)

INFO e registrazioni – lipu.fg@tin.it – tel. 339.5852908

La visita è gratuita ma è necessaria la registrazione. I partecipanti dovranno essere auto muniti.
(EQUIPAGGIAMENTO: la visita non presenta difficoltà di sorta, si consigliano: scarpe da ginnastica, abbigliamento comodo e di colore in sintonia con l’ambiente naturale. Non necessari ma si suggerisce cappello, zainetto, borraccia, guida tascabile per le piante e gli animali, taccuino e matita, binocolo, macchina fotografica).



Vota questo articolo:
1

Commenti

  • Fare una giornata di Eurobirdwatch in questo periodo 1 e 2 ottobre nelle zone nostre portera’ solo a guardare le stelle di giorno perche’ le migrazioni si possono vedere in altre zone del nord italia o europa. A noi spettera’ nelle prossime settimane. Ve lo dice un cacciatore che oltre ad essere tale, studia le varie fenologie degli uccelli in lungo e in largo, compilando i diari di caccia e collaborando con l’ufficio avifauna della fidc di Roma.
    Luigi Le Noci
    PRESIDENTE FEDERCACCIA MANFREDONIA1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati