Manfredonia
La squadra allenata dal tecnico GianPio Ciociola arriverà all’appuntamento senza dubbio pronta per ben figurare davanti al proprio pubblico

Manfredonia. C Silver: Countdown per il debutto casalingo

Questa settimana si concluderà, infatti, con l’esordio casalingo nel campionato di serie C per il quintetto biancazzurro


Di:

Manfredonia, 28 SETTEMBRE 2017. E’ iniziato il conto alla rovescia in casa “Angel”.

Questa settimana si concluderà, infatti, con l’esordio casalingo nel campionato di serie C per il quintetto biancazzurro.

La squadra allenata dal tecnico GianPio Ciociola arriverà all’appuntamento senza dubbio pronta per ben figurare davanti al proprio pubblico, concentrata al massimo al fine di incamerare la seconda vittoria stagionale in un torneo che, mai come quest’anno, si preannuncia molto equilibrato e dalla elevata cifra tecnica degli organici allestiti.

Lo staff tecnico, ha analizzato attentamente la gara disputata domenica scorsa e coach Ciociola ha sottolineato che “abbiamo dimostrato di essere fisicamente a posto, in attacco siamo abbastanza fluidi, mentre in difesa dovremo ancora lavorare per diventare davvero efficaci. Però c’è sostanza e una chiara idea di gioco, con l’importante alternativa del gioco sotto canestro”.

Ad agitare la vigilia, però, ci pensano anche le brutte notizie che arrivano dall’ infermeria di casa Angel. Il pivot Bialkowski, senz’altro una pedina fondamentale per lo scacchiere bianco-azzurro, è ancora alle prese con i postumi di un fastidiosissimo infortunio riportato durante l’ultima amichevole pre-campionato, che lo terrà fuori per altre due settimane.

In ogni caso, nel debutto casalingo si cercherà la seconda vittoria in campionato. A contendere i primi due punti alla SILAC sarà, sul parquet del PalaScaloria, il Corato, squadra costruita per il salto di categoria dopo le vicende estive che li ha visti protagonisti della collaborazione sportiva con l’Olimpica Cerignola.

Gli ofantini hanno portato in dote al roster coratino giocatori del calibro di Cipri e Morresi, ed alla alla corte di coach Verile si sono uniti Cicivè, Bagdonavicius e Stella, pedina fondamentale del salto di categoria, in serie B, dell’Andrea Pasca Nardo nella stagione precedente.

Di sicuro i nero-verdi arriveranno in riva al golfo vogliosi di riscattare il passo falso casalingo nel debutto in campionato.“Sono convinto che i ragazzi disputeranno una grande partita” sottolinea Antonio Rivetto, dirigente Angel, che ha già messo alle spalle la vittoria a Vieste. “L’entusiasmo e l’emozione per il debutto casalingo deve diventare energia positiva per i nostri ragazzi che si impegneranno in campo. Dobbiamo concentrarci sulle nostre potenzialità senza concedere giocate semplice agli avversari, preoccupandoci di noi stessi.”

Il guanto di sfida al campionato è lanciato. Non resta che aspettare la prima palla a due casalinga della stagione 2017-2017 in programma domenica 1 ottobre alle 19.00.area comunicazione – SSD basket Angel Manfredonia

Manfredonia. C Silver: Countdown per il debutto casalingo ultima modifica: 2017-09-28T12:20:58+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This