Cronaca

Tangenti: indagati sindaco e consiglieri a Modugno per concessioni edilizie


Di:

Il Comune di Modugno (fonte image: modugno.it)

(ANSA) – Modugno – INDAGATI per concussione amministratori Pd, Udc e Api della vecchia e nuova giunta comunale di Modugno, accusati di aver, a vario titolo, partecipato dal 2003 sino a pochi mesi fa al rilascio di concessioni edilizie costringendo i costruttori a versare tangenti in denaro e beni vari. Tra gli 11 indagati figurano il sindaco Pd eletto nel maggio scorso, Mimmo Gatti, gia’ a giudizio per altri reati, il presidente Pd del consiglio comunale, Antonio Scippa, l’ex city manager comunale, Serafino Bruno, anch’egli Pd, e l’ex sindaco Giuseppe Rana. (ANSA).

Tangenti: indagati sindaco e consiglieri a Modugno per concessioni edilizie ultima modifica: 2011-10-28T21:45:34+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
2

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This