Manfredonia
L’assemblea dei soci ASE ha nominato stamattina La Torre alla guida dell’azienda partecipata comunale

Manfredonia, Franco La Torre nuovo AU dell’ASE

Un sindaco che ha condiviso dunque la nomina di Franco La Torre, dopo le tante voci di contrasti profondi tra i due


Di:

Manfredonia. ”IO nuovo Amministratore Unico dell’Ase? Non credo. Si fa il mio nome? Allora chiedero in giro“. Le dichiarazioni a StatoQuotidiano sono del 23 ottobre 2017, ora l’ufficialità: Franco La Torre, avvocato, già consigliere, vice sindaco e assessore del Comune di Manfredonia, già consigliere provinciale, è il nuovo Amministratore Unico dell’ASE.

Decreto n 59_2017

Come informa in una nota stampa il Comune sipontino, “stamani si è riunita l’assemblea ordinaria dei soci“, dell’azienda, “per determinare il nuovo amministratore unico (..), a seguito della revoca (da parte del sindaco,ndr) di Adriano Carbone, del 23 ottobre scorso“. La nomina è stata condivisa dal primo cittadino Angelo Riccardi e dal sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti.

Ci attendiamo un ancor maggiore cambio di passo, dopo i grossi mutamenti già avvenuti, in meglio, nel recente passato, così come auspico un rilancio aziendale che si basi sulle esperienze pregresse, ma che si alimenti del presente e delle necessità attuali della nostra comunità, orientandosi e proiettandosi, magari, verso il futuro prossimo e verso un territorio sempre più vasto da servire. Una sfida che Franco La Torre ha accettato e ripongo in lui la giusta fiducia, ché si possano conseguire ben presto risultati positivi. Auguri, per conto dell’Amministrazione comunale tutta, a Franco La Torre e buon lavoro, visto che ce n’é di certo tanto ancora da svolgere”, ha detto nella nota stampa il sindaco Riccardi.

FOTO NUOVO AU ASE FRANCO LA TORRE


Ase Manfredonia, nuovo Amministratore unico (ph comune manfredonia)

Ase Manfredonia, la precedente nomina dell’Amministratore unico dr. Adriano Carbone (ph comune manfredonia) IMMAGINE D’ARCHIVIO – 02.07.2016

Un sindaco che ha condiviso dunque la nomina di Franco La Torre, dopo le tante voci di contrasti profondi tra i due, già dal tempo della candidatura di Riccardi a sindaco nel 2010. Si ricorda come, nel novembre 2014, Franco La Torre fu tra i promotori delle primarie nel Pd, a sostegno di Gaetano Prencipe quale candidato sindaco per il centrosinistra.

Con la recente nomina di Riccardi a presidente del Consorzio ASI di Foggia, e dopo il congresso dei Democratici, dall’ambiente si ipotizza una volontà del sindaco sipontino di godere del pieno sostegno dello stesso La Torre nelle proprie azioni e progettualità future.

Redazione StatoQuotidiano,ddf

Manfredonia, Franco La Torre nuovo AU dell’ASE ultima modifica: 2017-10-28T11:52:27+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
40

Commenti


  • ciro

    la prima cosa da fare e’ andare a pulire nella ex scuola nautico ubicata in via dante alighieri angolo via cala del fico grazie ed augurio per una sferzata di cambiamento.


  • Franco

    Ma questa carica è compatibile con l’esercizio della professione di avvocato?

  • Siamo al capolinea ecco dove le nomine sn tutte estremamente politiche senza guardare alle capacità del fare.
    Poveri noi nomina fatta esclusivamente per accaparrarsi i voti in consiglio comunale Manfredonia apri gli occhi sti due fino a ieri erano nemici ora cosa li accomuna?


  • Il pentito

    Che schifo prima si ammazzano e poi si amano coerenza zero

  • Opportunità o opportunismo? Capacità o debito? Ci votiamo? Praticamente tutto sulle nostre spalle


  • jek

    sempre le stesse persone le poltrone oggi a te domani a me e cosi via


  • jek

    a Manfredonia vivono solo loro i soliti 7 -8 politici che fanno a giro delle poltrone di prestigio e le solite 8-9 famiglie il resto possono anche morire di fame VERGOGNATEVI ma arrivera il giorno del giudizio che dovete pagare tutte le vostre colpe ce gente che non riesce a sfamare e curare i propi figli e voi tre quattro incarichi con due tre stipendi e che stipendi VERGOGNATEVI


  • cittadino

    Il politico ha bisogno di consensi e l’ASE è un bel bacino di voti. Quindi non mi aspetto alcun miglioramento operativo da parte degli addetti.


  • leleorazi

    Mettere un tecnico competente, no? Finchè ci saranno i partiti dietro queste cariche, si andrà sempre a rotoli…in bocca al lupo!


  • Giuseppe

    Mi auguro che la gente si renda conto che le cariche se le girano tra loro, la grande abbuffata.


  • quaternario

    Dopo il macello che ha combinato a MATTINATA facendo decadere una giunta, il piano dei comparti ridotti sul lastrico da questo come cosa propria, ora sotto con l’ASE dopo aver vomitato parole contro Riccardi e pd… a sto punto commissariate Riccardi, una scheggia impazzita! Povera Manfredonia!


  • Cittadino

    Ottima scelta Sindaco, non ti curar di loro. I risultati verranno sicuramente!


  • Cittadino

    l’opposizione politica di Manfredonia è il nulla, gene gnocchi vi aspetta!!


  • Cittadino

    Il nostro Sindaco, credo che oltre a possedere un altissimo quoziente intellettivo ha la stoffa dello statista, un vero peccato se non si candida per le politiche, l’Italia ha bisogno di gente decisa e preparata come il nostro Sindaco e non di mezze tacche rissose e depresse.

  • La partita Ase si incrocia con la partita Asi, il nuovo Capo del Pd provinciale Piemontese ha sostenuto fortemente la candidatura di Là Torre a ristoro del l’appoggio di quest’ultimo alle primarie per Emiliano. Aggiungo che Nobiletti sindaco di Vieste è uomo di Piemontese, il quale dopo l’appoggio a Riccardi su Asi ha dovuto restituire il favore a Piemontese.


  • Vincenzo

    Certo che Siete forti è proprio vero a Manfredonia gli interessati non sanno mai nulla di loro stessi ,ora di può dire che le parole profferite “il bello viene ora ” Appunto il bello è arrivato . Almeno siete felici e contenti e fatevi votare alle prossime, io vi voterò come ho fatto sempre .


  • Banana in cui...o

    Lo sapevamo da mesi, l’unico a non sapere era D’Ambrosio bidonato ben due volte,. Come dice il proverbio ” non c,’D’Ambrosio due senza tre

  • Questa volta il Re ha dovuto cedere alle richieste di Piemontese, che La Torre alle ultime primarie si sia schierato con Emiliano insieme ad un nutrito gruppo di persone e per poco hanno rischiato di battere Orlando. Questa è la verità, Piemontese è stato determinante per la nomina di Riccardi all’Asi, quindi 2+2 fa 4. È noto che il Re e La Torre non hanno mai avuto un buon rapporto, quindi Riccardi ha ricambiato a Piemontese l’appoggio che avuto per la sua nomina ad Asi.


  • copione scritto

    Come da copione scritto….ma dico un po di dignità vi é rimasta….lo so che vi é difficile…cercate di sforzarvi….
    Fate un ultimo utile sforzo dimettetevi
    Uscitene a testa alta….


  • ilproletario

    Io la capisco la scelta di Riccardi. Anche io, sapendo come vanno le cose all’interno della azienda, avrei augurato la nomina del mio peggior nemico.


  • lettore attento

    Si danno le colpe dell’inefficienza del’ase ai dipendenti ed in special modo alla categoria impiegatizia. Negli ultimi due anni all’ase si sono avvicendati ben 3 amministratori ed un ex direttore che all’epoca dei reati a lui contestati era nel pieno del proprio mandato all’ase che attualmente pare sia agli arresti domiciliari. Allora non possiamo pensare che la colpa di tutto questo scatafascio come le ingenti passivitá, dimissioni e cacciate varie di amministratori ed arresti di direttori sia colpa di qualche dipendente in piú od in meno o all’incapacitá di chi è chiamato ad amministrare la cosa pubblica. E poi se non erro il personale impiegatizio è lo stesso da 30 anni anche quando i bilanci si chiudevano in attivo.


  • Antonio Trotta

    è indubbio che il sindaco è il miglior cittadino in tema di riciclaggio (di politici, secondo l’autore del post,ndr).
    é sempre in grado di riciclare i personaggi politicanti locali.
    Vergogna!!!
    E soprattutto Popolo di Manfredonia, svegliatevi!!!!
    Vergognatevi per quanto potere avete dato a questi signorotti feudatari!.

  • E LA CITTÀ……LATITA NELLA M…..!!!!AVETE UN PO’ DI DIGNITÀ’?


  • Cittadino

    Riccardi ha talento da vendere…..
    è una risorsa aggiunta per la nostra città, un patrimonio da difendere a spada tratta. Non dimenticherà mai ciò che ha fatto per Manfredonia specialmente quando ricopriva l’incarico alla provincia…
    detrattori voi chi siete chi rappresentante se non il nulla assoluto!!


  • Cittadino

    Riccardi presidente del Consiglio a Roma stop!


  • Nicola

    Che brutto ….!!!! Della peggiore specie. Io avrei optato per il professore , dei miei stivali, della cooperativa MANFREDONIA VECCHIA. Almeno lo mettevamo alla prova, per capire che pesce è. Sicuramente avrebbe rifiutato. Comunque era una grossa opportunità . Mah che occasione perduta.


  • Cittadino

    Lasciate lavorare il nostro primo cittadino siete capaci solo a criticare vorrei vedere voi all’opera forbicioni invidiosi!!


  • Angelo

    Caro La Torre non sai cosa ti aspetta ma tu sai con chi avrai a che fare? Li c’e` gia chi comanda il padrone assoluto quello che decide tutto spero che tu abbia le p…e di prendere in mano la situzione altrimenti farai la fine del povero Adriano secondo me il sindaco ti ha punito mandandoti all’ASE li la situazione e` tragica.

    AUGURI.


  • giustiziere della notte

    xcittadino
    ma che ti ha fatto Riccardi? Lo ami a tal punto che fuggiresti con lui? Allora fallo e levacelo dalle pa…e che di guai ne ha fatto fin troppo assieme ai suioi amici pd-idioti che non hanno capito che ormai non ce n’è più per nessuno perchè il comune corre il rischio di andare in default . Manfredonia è ridotta ad un ammasso di debiti che pagaremo noi cittadini con sangue e sudore. La Torre mi ha molto deluso, dopo aver sputato sentenze contro Riccardi ed i suoin amichetti di merenda si è rimangiato tutto per un piatto di lentichie ( costose ste lentichie) ma riflette i politici a livello centrale che pur di rimanere attaccati alle poltrone fanno accordi pure con la me..a. onn avete dignità alcuna,—e comunque quando vi guardate allo specchio——-


  • Cittadino

    Riccardo ha il fiuto e il genio politico di Giolitti. E davvero sprecato a Manfredonia. I grandi politici sono una rarità.


  • cittadino

    Si dice che la politica era la nobile arte…., era….., oggi la maggior parte che la professa opera come una Pro…….. ci si vende…. al miglior offerente.


  • cittadino

    N.B.: Cittadino non è cittadino, la pensiamo diversamente…. quasi su tutto.


  • Alchimista

    Carbone cade viene nominato La Torre. Solo gioco di potere. Essendo Carbone nominato dal Sindaco, doveva portare almeno una discussione in maggioranza ed in Giunta capire se ci fossero i termini per poter continuare a governare. Ma ecco il colpo di genio, chi potrebbe sfiduciarmi lo compro, con un incarico di prestigio con un incarico degno di un bavaglio.
    E’ sempre la stessa strategia, come ho scritto in passato la scuola Berlusconiana ha fatto più breccia nel PD che in Forza Italia.
    Povero PD, povera sinistra Italiana, Ha sempre fatto degli ideali e soprattutto della morale e del etica quello scarto ideologico rispetto agli avventori della politica.
    Movimento 5 stelle, non ci cascate non prendete in mano il paese, daranno a voi la colpa del tracollo.
    PD VERGOGNATIIIII … Il Sindaco ha fatto scacco matto anche a voi….


  • Cittadino

    Quindi chi nutre simpatia verso il sindaco non e’ cittadino? E chi ti dice che io la pensi diversamente da te? Ah ah ah ah su una cosa sei certamente diverso da me, tu sei un politico o bazzichi la politica e io no. Non hai un pizzico di ironia e sei convinto che il forum è di una sacralità senza confini. Su con la vita, non avvelarti la vita con la politica. Adiue non ami.


  • Giorgio

    Caro cittadino, lo sappiamo che tu non sei Cittadino per una semplice ragione, perché tu sei un emerito ID..TA.

  • L’ase a la torre Siamo al capolinea ecco dove le nomine sn tutte estremamente politiche senza guardare alle capacità del fare.
    Poveri noi nomina fatta esclusivamente per accaparrarsi i voti in consiglio comunale Manfredonia apri gli occhi sti due fino a ieri erano nemici ora cosa li accomuna?


  • VOYEUR SIPONTINO

    E’ davvero deleterio che in forum avente un importantissimo tema di rilevanza sensibili per la cittadinzanza tutta dover leggere di faide personali tra cittadini e cittadini e quant’altro! Cosi facendo scade anche il livello di interesse verso il giornale. I lettori sono interessati al tema e non al consumo delle vostre ripicche personali. Siate più responsabili e maturi verso il resto dei lettori.


  • Ris

    Finalmente, gli abbiamo
    Dato un posto a questa persona, vagava negli uffici x un posto ed ora finalmente lo ha trovato!! Poi dicono che il welfare in Italia non funziona!!!! Riccardi sei una maledizione, tu ed il tuo pd..!!!!!!!!


  • cittadino

    A riscontro per Voyeur, Giorgio e Cittadino….
    Voyeur, hai ragione ma Se analizzi gli interventi, i miei non sono altro che repliche ad aggettivi rivoltimi ed a cui non mi sottraggo di rispondere per mettere in evidenza che le repliche ai miei interventi non hanno nulla a che vedere a quanto si parla ma solamente alla persona che la pensa diversamente sui fatti e personaggi che gestiscono la nostra cosa pubblica. E cosa leggo repliche di stampo fascista/comunista che tende a screditare l’avversario o chi la pensa diversamente da lui o dai propri fornitori di piatto in tavola…
    A riscontro di Giorgio….Vale ed è rappresentato benissimamente da una poesia a lui specificatamente dedicata…
    A riscontro di Cittadino o chi per lui…. Per fortuna che tu ed io non siamo la stessa persona, non sapreibdove mettere la faccia e la dignità a difendere certuni e certe situazioni che sono criticate dalla maggioranza delle persone che interviengono sui social.
    Ricordo che in passato ho sollecitato la redazione di non dare spazio a commenti che non attengono al fatto che ha generato la discussione… e che ha per oggetto offesevdirette a chi scrive per dire la sua sull’argomento che si tratta…. ed a cui gli schierati non argomentando attaccano ed offendono chiunque… scrive senza leccare i giullari di Corte.


  • Don Matteo

    Come mai dalle 13 in poi decine di uomini e donne vanno a depositare bustoni di organico nel mercatino rionale di via Daunia Croce e nessuno controlla? Gli altri abitanti del rione sono fessi? Un via vai continuo e schifoso dalla mattina a partire da qualche commerciante che deposita per terra i rifiuti di casa e poi a finire sino alle 14!! L’Ase e il Comune di Manfredona sono vivamente pregate di porre fine a questa situazione gravissima che fornisce anche un pessimo esempio per i cittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi