Manfredonia

Alienazione ex Mercato z.167. Comune: “cessione o riutilizzo del bene”. ASE attende


Di:

Mercato coperto Manfredonia, zona MD (ST)

Manfredonia – PIU’ difficile del previsto l’iter per l’alienazione degli immobili comunali “non strategici”. Pochi i giorni dal termine massimo, del 30 novembre, per presentare offerte relative alla gara d’appalto per l’alienazione dell’ex Mercato comunale coperto ubicato in zona 167. E’ l’ultima occasione dunque per gli eventuali acquirenti che, in questa occasione, potranno usufruire della riduzione del 10% applicata sull’importo iniziale, di € 2.600.000, comunicato nel primo bando.

All’origine della deludente risposta al primo tentativo di vendita potrebbe esserci la volontà di possibili investitori di spuntare prezzi più bassi, ma la somma fissata come base d’asta, di € 2.340.000, è stata ritenuta congrua dal Comune che ha deciso di “non scendere ulteriormente al di sotto di tale soglia”. L’Ente, nel caso la seconda asta vada deserta, come avvenuto per il primo bando, potrebbe valutare in breve tempo la possibilità di utilizzare lo spazio in questione per riadattarlo ed utilizzarlo in servizi da offrire al cittadino.

Quella che era una possibilità è divenuta dunque per il Comune una “necessità non più procrastinabile” per evitare di tagliare, come ha fatto il Governo nei confronti dei Comuni, o bloccare quei servizi essenziali (trasporto per disabili, mensa scolastica, centro sociali e di aggregazione, ecc.) rivolti alle fasce deboli della comunità. “Diversamente si rischia di tamponare qualche emergenza nell’immediato, ma non di risolvere il problema in maniera strutturale”.

L'assessore al bilancio Pasquale Rinaldi durante una passata seduta di Consiglio Comunale Manfredonia (ST)

Il termine ultimo per la ricezione delle offerte è stabilito alle ore 13,00 del 30 novembre 2011 e la successiva seduta di gara è fissata alle ore 10,00 del 1 dicembre presso la Sede Comunale. La documentazione da inserire nelle due buste previste dal bando è illustrata dettagliatamente nel Bando di Gara visionabile sia a fondo pagina e sia al seguente link: http://www.comune.manfredonia.fg.it/bandi_long.php?Rif=153, nella stessa pagina è possibile scaricare anche l’istanza di ammissione e connessa dichiarazione.

Il Responsabile del Procedimento, dott. Michelangelo Nigro, informa che la documentazione tecnica necessaria per la partecipazione alla gara è in visione ancora per qualche giorno presso il Comune di Manfredonia, Settore 3 “Bilancio e Programmazione Economica”, dal lunedì al venerdì dalle ore 10,00 alle ore 12,00, dove è possibile concordare, previo appuntamento, un sopralluogo presso l’immobile in questione.


Dalla vendita la contropartita per i crediti dell’Ase.
A margine del testo va ricordato come la somma relativa alla vendita dell’ex mercato comunale è stata inserita (Debiti Ase) nel piano di risanamento triennale per i crediti dell’Ase. La municipalizzata in quote totalitarie del Comune è infatti in attesa di una somma per ora accertata di oltre 5,6 milioni di euro, ma con una pretesa complessiva superante i 7,5 milioni. Fissata per il 29 novembre una seduta straordinaria del Consiglio comunale per l’approvazione dei debiti fuori bilancio dell’Ase Spa dell’A.u. Giuseppe Dicembrino.


Redazione Stato, gdf@riproduzione riservata

Alienazione ex Mercato z.167. Comune: “cessione o riutilizzo del bene”. ASE attende ultima modifica: 2011-11-28T14:07:37+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
9

Commenti


  • Arturo

    E’ diventato tutto fuori bilancio. Ormai non siamo capaci di allarciarci le scarpe.


  • michele

    mi chiedo nel caso si riuscisse a vendere l’intera area,cosa ne sarà del supermercato e del futuro dei dipendenti?


  • PER MICHELE

    …il supermercato resterà lì ed anche i suoi dipendenti. Intanto, chi dovesse decidere di acquistarlo farebbe comunque un buon investimento, continuando già “solo” a percepire gli 80.000 euro circa annuali che vengono corrisposti al Comune attualmente, e con regolarità, dai proprietari della struttura.


  • anonimo

    Vendevi anche le palle se le avete
    CHE VERGOGNA una città alla deriva totale


  • Gazza

    a proposito di p….le, visto che l’anonimo chiede di verificare se qualcuno ce le ha allora perchè non fa vedere le sue e lancia accuse scrivendo il suo nome e cognome. hai venduto anche tu l……..


  • anonimo

    Gazza il tuo nick è su tutti i forum in difesa del palazzo
    io le palle le ho e pure toste tu hai venduto anche il cu.. a questi balenchi!
    mario totaro
    aspetto il tuo adesso gazza,,,,,,ladra?


  • anonimo

    Poverino Gazza chiede di mettere il nome e cognome per verificare se avessi le palle e poi mi scappa.
    Vai a fare lo zerbino al palazzo, perchè so benissimo chi sei e non metto il tuo nome per non farti pubblicità,eh eh
    mario totaro


  • Gazza

    …ma che dici?! Sono io Mario Totaro, tu chi sei realmente? Non ti nascondere.


  • compagneros

    Ecco perchè la sinistra a Manfredonia va alla grande,perchè ci sono gli zerbini come te ciao gazza ladra, mi raccomando ai comizi e giù al campo sempre ben in vista eh eh eh
    mario totaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi