Sport

Regionali Tennistavolo, ottimi risultati per atleti Manfredonia


Di:

TT Manfredonia AB e C

Manfredonia – FERMO il campionato di TennisTavolo sono di scena, a Molfetta, i Tornei Regionali di 4a e 5a categoria. Il Tennistavolo Manfredonia si presenta al Torneo di 5a Categoria, Sabato 26, con una corazzata che, dopo aver dominato nei gironi di qualificazione, sale sui tre gradini del podio con Saverio Di Pasquale (1°classificato), Giuseppe Di Carlo (2°), Luigi Quitadamo (3° a pari merito con l’ andriese del Ctt Molfetta, Christian Lotito). Tutti i 12 giocatori sipontini, comunque, hanno ben figurato dando spesso vita a duelli “fratricidi” molto combattuti.

Domenica 27, invece, si è disputato il Torneo Regionale di 4° categoria. Undici i giocatori sipontini impegnati contro giocatori, al momento, di categoria ed esperienza superiori. Grande impegno e numerosi buoni risultati parziali, ma il solo Di Pasquale riesce a superare i gironi di qualificazione arrivando fino ai sedicesimi di finale, dove viene battuto dal vincitore del Torneo, Incardona.“E’ sempre un piacere – commenta Antonio Tasso, Presidente del TT MANFREDONIA – misurarsi con avversari della propria categoria, dove non abbiamo più rivali, e con altri di categoria superiore dove c’è sempre da imparare, fare esperienza, e allacciare rapporti di collaborazione, con società e tecnici più esperti, per consolidare e far progredire questo coinvolgente progetto che stiamo portando avanti”.


Redazione Stato

Regionali Tennistavolo, ottimi risultati per atleti Manfredonia ultima modifica: 2011-11-28T17:10:21+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi