Economia

Trenitalia, Minervini incontra parlamentari pugliesi. “Fare presto”


Di:

L'assessore ai Trasporti, Guglielmo Minervini (giornaledipuglia.com)

Bari – “TRENITALIA sta ridefinendo il quadro dei collegamenti a lunga percorrenza senza un opportuno confronto politico”. Questo il tema sollevato questa mattina dall’assessore alle infrastrutture e mobilità Guglielmo Minervini con i parlamentari pugliesi a margine dell’incontro che gli stessi hanno tenuto per la questione delle retrocessioni dei dipendenti regionali. “Non c’è più molto tempo, dal 12 dicembre entreranno in servizio i nuovi collegamenti che penalizzano l’offerta per la Puglia, soprattutto sulla dorsale ionica, spogliata dei Frecciabianca e dei treni notturni”.

Per questo motivo l’assessore ha chiesto ai parlamentari pugliesi di avviare un’iniziativa congiunta. Da un lato il Presidente della Regione Nichi Vendola scriverà al ministro Passera, dall’altro i parlamentari proporranno un’audizione in commissione trasporti per l’amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti. Obiettivo comune una revisione dell’offerta treni che almeno ponga un rimedio alla assenza di servizi di qualità su Taranto e dell’isolamento notturno della dorsale ionica e dei collegamenti con Roma. Gli altri punti all’ordine del giorno dell’incontro: il raddoppio del tronco ferroviario Termoli-Lesina, l’alta capacità Bari-Napoli/Taranto/Brindisi/ Lecce, il nodo ferroviario di Bari e il Porto di Taranto saranno trattati nella prossima riunione.

Redazione Stato

Trenitalia, Minervini incontra parlamentari pugliesi. “Fare presto” ultima modifica: 2011-11-28T17:13:36+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
3

Commenti


  • @ redazione

    Gentile Redazione è possibile conoscere i nomi dei politici di Capitanata che hanno partecipato all’incontro?

    Grazie.


  • Redazione


  • Voce di Popolo

    Non so come interpretare questa scelta della Politica di Capitanata.
    Spero solo che sia un segnale dato alla Regione Puglia che la Capitanata è stanca dei soliti “balletti e balzelli”!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi