Manfredonia

Freetime Handball Manfredonia, buona la prima!

Di:

Manfredonia. Calpesta per la prima volta, in questo campionato, il parquet del Palascaloria la compagine di Mister Tomaiuolo, ed è subito delirio per il pubblico, circa metà del palazzetto, accorso a sostenere i propri beniamini! Domenica 27 novembre, alle 18:30, la A.S.D. Free Time Manfredonia ha schierato il suo 7gold “senza olio di palma” contro il Serra Fasano. Un’incontro al fulmicotone che ha visto i sipontini, in una bellissima cornice di pubblico, imporre i propri ritmi ed i propri schemi!

Esordio travolgente contro il Fasano, proveniente dalla serie A2, che non è riuscita a contenere l’esuberante tecnica e le ripartenze fulminee dei ragazzi manfredoniani.

Trascinati dal Capitano Michele Cassa i pallamanisti sipontini hanno subito messo in chiaro le loro intenzioni, vendere cara la pelle! Purtroppo nei primi minuti, il pivot, Simone Tomaiuolo, subisce una contusione da dinamica di gioco che lo costringe, tra rabbia e dolore, a lasciare il palazzetto per recarsi al nosocomio manfredoniano.

Sostituito da Biagio Lauriola che ha saputo mantenere concentrazione per tutta la durata della partita, nonostante un fallo, violenta spallata alla 5ª costola destra, ha messo a rischio la sua performance, il giocatore, se pur sofferente, ha proseguito il match segnando punti di potenza e rara fattura!

Si confermano anche le brillanti prestazioni di Antonio Russo, che ha saputo amministrare egregiamente il gioco, dando assist e penetrando la difesa avversaria in più occasioni.

Ottima la prestazione di Diego Tomaiuolo che in più di un’occasione ha negato la palese felicità del gol agli avversari! Portiere freddo, plastico e istintivo, grazie anche alle sue prodezze la squadra ha ottenuto la meritata vittoria!

Ma il titolo di miglior giocatore in campo và all’astro nascente della pallamano, il quattordicenne Pasquale Losciale che, ipnotizzando gli avversari, ha parato 4 dei 5 rigori concessi dagli arbitri al Serra Fasano!

Una vittoria che fa ben sperare per il proseguo del campionato!

Free Time Handball Manfredonia, la prima squadra al mondo senza olio di palma! Free Time…what else



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati