Cronaca

Sant’Agata, X edizione della mostra di arte presepiale

Di:

Sant’Agata di Puglia. La mostra di arte presepiale natalizia è giunta alla X edizione. L’esposizione avrà luogo nell’interno della sala ex OMNI a Candela dal 3 dicembre al 7 Gennaio dalle ore 18.00 alle 20.00e nei giorni festivi dalle ore 10,30 alle 12,30 e dalle 18.00 alle 20,30. Lo scopo principale dell’esposizione sta nella volontà di riaffermare una tradizione tipicamente natalizia che rischia di scomparire e nel promuovere la conoscenza di questa tradizione.

In occasione del convegno nazionale AIAP che si svolgerà a Candela – Sant’Agata di Puglia e Ascoli Satriano (settembre 2017) la mostra sarà inaugurata dai sindaci dei paesi interessati, e sarà presentato il programma che ospiterà i presepisti soci AIAP provenienti da tutte le sezioni italiane . Questo evento darà la possibilità ai presepisti di conoscere le bellezze storiche e paesaggistiche del nostro territorio.

La mostra è patrocinata dalla Regione Puglia e dal comune di Candela. I presepi che si potranno ammirare visitando la mostra, costituiscono una grande attrattiva poiché, rappresentano tutti i palazzi e chiese storiche candelesi e dettagli delle vie santagatesi.

La mostra diventa un percorso che i soci ed il Presidente della sede Savino Freda permette con la propria fantasia e alla propria arte, di “passeggiare” attraverso tradizioni e culture. Per i bambini dai 6 agli 11 anni vi è la possibilità di partecipare al Laboratorio “IL PRESEPE COME GIOCO” il quale prevede la realizzazione di un presepe con materiali riciclati, sotto la guida dei soci dell’associazione. Per poter partecipare al laboratorio basta il biglietto della lotteria.



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati