CapitanataSan Severo

Pd San Severo: “Miglio al capolinea”


Di:

San Severo. “Attaccare puerilmente il consigliere Marino non servirà a Miglio per recuperare consensi. Il suo destino è segnato: passerà alla storia come uno dei peggiori sindaci d’Italia e, di certo, il peggiore di San Severo”. Si apre così la controreplica della segreteria del Pd di San Severo alle dichiarazioni dell’Amministrazione Comunale sulla questione tasse locali. “Dispiace dover rivangare un passato doloroso ma è il caso di ricordare che, nel 2014, Miglio, pur di essere candidato sindaco, non esitò a scappare come un coniglio dal Pd per evitare le primarie che avrebbe perso e a lacerare il centrosinistra.

Allo stato dei fatti, Marino non è mai stato espulso dal Pd e Miglio non è mai stato del Pd, come hanno dimostrato anche le ultime elezioni provinciali. Invece, sugli altri due consiglieri, Tardio e Cataneo, pende una proposta di espulsione. E nei fatti, dal momento che non versano neppure un euro della indennità mensile che percepiscono al Comune, sono automaticamente decaduti dall’iscrizione, si aggiunge a tutti ciò che il Pd di San Severo non ha mai deciso di sostenere la giunta Miglio. Dopo quasi tre anni di governo si parla ancora di passato, invece di spiegare perché l’80% dei cittadini di San Severo non potrà usufruire delle prerogative del decreto legge 193, convertito in Legge n.225 del 01/12/2016 e della rottamazione dei tributi locali iscritti a ruolo dal gennaio 2000 al 31 dicembre del 2016. Sarebbe bastato far funzionare gli uffici e l’assessorato competente per garantire a tutti i cittadini di San Severo gli stessi diritti”, aggiungono i dirigenti del Pd di San Severo.

“Invece di fare il proprio dovere istituzionale Miglio preferisce mettere le mani nelle tasche dei cittadini. Noi andremo avanti infatti, stiamo verificando la possibilità di dar vita ad una “class action” contro il Comune di San Severo. Vedremo chi dice bugie… Il Pd continuerà a svolgere il suo ruolo di responsabile opposizione. A Miglio consigliamo, nell’interesse della città, di cercare di utilizzare meglio il poco tempo che gli è rimasto da sindaco di San Severo”, conclude la segreteria del Pd.

Pd San Severo: “Miglio al capolinea” ultima modifica: 2017-01-29T17:43:15+00:00 da Redazione



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This