Economia
Il ritorno della deflazione è un pessimo segnale per il paese per l’economia nazionale

ISTAT, a febbraio torna deflazione: prezzi in calo 0.3%

I numeri dell’Istat dimostrano come sia più che mai urgente quanto il Codacons chiede da mesi

Di:

Roma. Il ritorno della deflazione è un pessimo segnale per il paese per l’economia nazionale. Ad affermarlo il Codacons, commentando i dati Istat che vedono a febbraio una diminuzione dei prezzi al consumo dello 0,3% su base annua. “Una bruttissima notizia quella sulla deflazione perché è il sintomo più evidente che qualcosa non sta funzionando in Italia e che la tanto attesa ripresa economica stenta a decollare – spiega il presidente Carlo Rienzi – Avevamo previsto la possibilità di un ritorno al tasso di inflazione negativo in assenza di misure specifiche, e puntualmente i nostri timori si sono avverati. I numeri dell’Istat dimostrano come sia più che mai urgente quanto il Codacons chiede da mesi: una terapia d’urto che spinga i consumi incentivando gli acquisti e la domanda interna, così da rimettere in modo l’economia e portare a una ripresa dei listini al dettaglio” – conclude Rienzi.

Redazione Stato Quotidiano.it



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Share This