Fuso orario:”Quando le Giacomo e Pietro diventano le Tommaso e Pietro, il tempo non va indietro”

Di:

GENTILI lettori, il fuso orario è propizio per chi si è fuso più di un quinquennio alla ricerca di imprenditori e non solo, interessati al brevetto 95500 comprendente anche i quadranti apostolici. Ora al secondo rinnovo brevettuale, sarà rilanciato a livello internazionale con un sistema che alcuni intenditori avranno avuto modo di constatare.

L’origine ed il tipo d’invenzione potete conoscerla aprendo questo link qui http://www.sipontoblog.it/2010/06/sono-le-pietro-e-paolo-con-il-quadrante.html, e notando l’immagine di copertina.

Una copertina andrebbe dedicata ai legislatori sì che semplifichino la vita agli inventori, riscaldandone non solo i cuori. Infatti, per chi non è avvezzo ai depositi di Marchi & Brevetti deve sapere che possono essere fonte di sviluppo economico e sociale ecc. quando possono divenire accessibili, anche a chi ha la prima alimentare.

Un sistema un inventore dilettante ce l’ha presente e conta di condividerlo sostanzialmente con una categoria “quella degli inventori”, che può consolidarsi in un albo mondiale. In fondo sono le invenzioni a rivoluzionare il mondo. Quella presente rivoluziona il modo di pronunciare il tempo, chiamandolo per nome, gli stessi che pronunciò nostro Signore.

Qualora ritornasse in terrà probabilmente resusciterebbe uno dei più grandi inventori di tutti i tempi Guglielmo Marconi. E’ lui ad aver rivoluzionato le telecomunicazioni rendendoci tutti “ vicini vicini” dal tempo della radio di cui è stato Papà indiscusso, per quanto alcuni reputano che anche un tale Popov ci abbia provato. Ora provate voi a pensare: “cosa sarebbe il mondo senza inventori?”.

Ve lo potete domandare sapendo che un Dio inventore ci ha fatto originali a sua immagine e somiglianza come discendenti di Adamo e Eva, mentre i copioni son rimasti simili alle scimmie. L’inventore originale è comunque disposto a mettersi in discussione con chi credendo nell’evoluzione della specie, crede anche nell’evoluzione di questo prodotto, così come esposto in questo racconto link qua http://www.statoquotidiano.it/23/01/2013/radio-apostolica-billy-e-ben-e-la-radio-da-top-ten/123989/.

A quelli che hanno già un quadrante apostolico, oltre a conoscere in dettaglio i particolari del quadrante, deve ricordare che alle 2 di questa notte si passa alle 3, e quindi dalle Giacomo e Pietro alle Tommaso Pietro. Il tempo non va indietro, tornerà un ora in dietro il prossimo autunno quando “potrete recuperare l’ora di sonno di Domenica prossima”.

Domenica notte si dormirà un ora in meno guadagnando un ora di luce, che grazie al risparmio energetico consente al paese un “guadagno” di circa 100 Milioni di euro.

Benedetto Monaco scrittore, artista, inventore, noto come Ben Acta in arte detto Bene



Vota questo articolo:
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nota. Si informano i lettori che la testata giornalistica Statoquotidiano (www.statoquotidiano.it) è responsabile solo dei contenuti multimediali (video, foto etc) e dei testi presenti nella sezione "Articoli" e "Documenti". Non è in alcun modo responsabile dei contenuti e dei commenti presenti in tutte le sezioni del sito.

Articoli correlati

Pin It on Pinterest

Condividi